Nonostante i pagamenti di garanzia di virus, tunnel e ponti siano stati completati

Nonostante il tunnel viruse e i pagamenti di garanzia garantiti sono stati completati completamente
Nonostante il tunnel viruse e i pagamenti di garanzia garantiti sono stati completati completamente

A causa della forza maggiore dovuta al virus Corona, è stata discussa la risoluzione dei contratti o il ritardo dei pagamenti. Tuttavia, i pagamenti in garanzia dei ponti Eurasia Tunnel, Osmangazi e Yavuz Sultan Selim sono stati effettuati completamente.


Secondo le notizie di Yusuf Demir di SÖZCÜ; " A causa dell'epidemia del virus Corona, le ruote dell'economia si sono fermate, milioni di persone sono state disoccupate, le indennità di lavoro di breve durata e persino i prestiti di sostegno ai commercianti non sono stati interamente pagati, mentre il denaro dei garanti non è stato ritardato.

La direzione generale delle autostrade, il tunnel Eurasia costruito con il modello "Build-Operate-Transfer", le autostrade Istanbul-İzmir e North Marmara, i ponti Yavuz Sultan Selim e Osmangazi hanno pagato il resto degli importi della garanzia del 2019 al 30 aprile. Non è stato annunciato ufficialmente quanto è stato effettuato il pagamento alle aziende.

I pagamenti di garanzia sono stati calcolati in base al contratto al tasso del 2 gennaio dell'anno in questione e sono stati effettuati nell'aprile dell'anno successivo. Con l'accordo dell'anno scorso, due pagamenti sono stati effettuati ogni anno al tasso del dollaro il 2 gennaio e il 1 luglio.

3 MILIARDI SOLO AL 3 ° PONTE

Nella prima metà dello scorso anno, 1 miliardo e 450 milioni di lire sono stati pagati al consorzio, che ha lavorato solo per il ponte Yavuz Sultan Selim. Si afferma che l'importo da pagare per la seconda metà dell'anno è calcolato in 1 miliardo di 650 milioni di lire.

Con questo pagamento, il denaro pagato alla compagnia per 1 anno dalla tasca del cittadino ha raggiunto 3 miliardi e 50 milioni di lire. A causa del calcolo dei pagamenti in garanzia basati sui dollari, l'imposta dei cittadini che non ha mai usato questi ponti e strade ha pagato 2018 miliardi 2 milioni di TL agli appaltatori statali il 2018 gennaio 1 al tasso del dollaro ($ 3.76 = $ 3).

8.3 MILIARDI DI TL RISERVATI

Secondo il programma annuale presidenziale 2020, 8.3 miliardi di lire sono stati assegnati per le garanzie concesse alle società nell'ambito dei progetti di cooperazione pubblica privata (PPP) del Ministero dei trasporti. Oltre a ponti, tunnel e autostrade, ci sono anche numerosi pagamenti di terminal per aeroporti e treni. L'aeroporto di Istanbul è escluso da questo calcolo.

CHP DESIDERA IL DIFERENTE

Il vicepresidente del gruppo CHP Özgür Özel ha sottolineato che sono stati fatti ritardi nei canoni di locazione, tasse, premi assicurativi e pagamenti di prestiti a causa di “forza maggiore” durante l'epidemia del virus corona.

In questo periodo in cui era quasi impossibile trovare fondi per aiutare il pubblico a causa dell'epidemia del virus Corona, Ozel suggerì che lo stato avrebbe dovuto posticipare i pagamenti di garanzia nell'ambito dei progetti di cooperazione privata privata alle aziende mostrando forza maggiore per l'economia e le entrate pubbliche.



Sii il primo a commentare

Yorumlar