Nuovi orizzonti di cooperazione delle aziende di trasporto nella regione russa di Novosibirsk nel campo dei corridoi di trasporto internazionali

📩 30/09/2023 13:26

Partecipazione alla Fiera Internazionale del Trasporto Ferroviario dell'Iran tenutasi a Teheran (Repubblica Islamica) dal 26 al 29 settembre 2023. Le seguenti società sono state incluse nella delegazione della regione russa di Novosibirsk: AllianceTransTorg LLC, TamKon JSC, JSC “Eurosib SPB – Transportation Systems” filiale nella regione di Novosibirsk – “Eurosib Terminal Novosibirsk LLC”, Napravleniye Sever LLC, Sibirskaya zernovaya companiya» LLC” e Associazione delle compagnie marittime, di trasporto e di navigazione della Siberia (STELS). Nell'ambito di questo programma commerciale si sono svolti più di 70 incontri B2B e sono stati firmati quattro accordi di cooperazione tra aziende russe e partner iraniani. Il 25 settembre 2023, i rappresentanti delle aziende di trasporto della regione russa di Novosibirsk hanno visitato due porti di Anzali e hanno appreso delle infrastrutture, discutendo al tempo stesso delle prospettive per lo sviluppo del nuovo corridoio di trasporto internazionale “Nord-Sud”. Collegherà la Russia con l’India, l’Iran e altri paesi vicini (undici paesi in totale), discuterà e discuterà. La costruzione della linea ferroviaria Nord-Sud raddoppierà più che la distanza di trasporto e ridurrà significativamente anche il costo del trasporto dei container, poiché il costo del trasporto marittimo attraverso il Canale di Suez è più elevato. La partecipazione alla Fiera Internazionale del Trasporto Ferroviario dell'Iran ha fornito una piattaforma per le aziende della regione russa di Novosibirsk per scambiare esperienze nel campo dei trasporti e stabilire nuovi rapporti commerciali con partner iraniani, nonché promuovere le loro capacità e capacità nel campo dei trasporti. L’organizzazione di tali eventi a lungo termine aiuterà sia a rafforzare le relazioni economiche che a creare nuove partnership strategiche. L'organizzazione e la realizzazione di questo viaggio d'affari in Iran è stata effettuata dal Ministero dell'Economia della regione russa di Novosibirsk.

dsa