Incredibile scoperta a Göbeklitepe, il punto zero della storia!

Incredibile scoperta a Göbeklitepe, il punto zero della storia!
Incredibile scoperta a Göbeklitepe, il punto zero della storia!

📩 30/09/2023 12:02

Nuovi reperti sono venuti alla luce a Göbeklitepe e Karahantepe, descritti come il punto zero della storia.

Nell'ambito del progetto Stone Hills, che ha fatto luce sulla preistoria e fatto scoperte molto importanti a livello mondiale, sono state finalmente rinvenute statue umane e animali nei lavori effettuati in 2023 aree archeologiche nel 9.

Durante gli scavi effettuati dal Ministero della Cultura e del Turismo, nella struttura D di Göbeklitepe è stata ritrovata una statua di cinghiale a grandezza naturale in pietra calcarea.

Sulla sua superficie sono visibili residui di pigmenti rossi, bianchi e neri, che la rendono la prima scultura dipinta rinvenuta da quel periodo ai giorni nostri.

La statua del cinghiale scoperta a Göbeklitepe è stata trovata su una panchina con decorazioni che si pensa siano un simbolo a forma di H, una mezzaluna, due serpenti e tre volti o maschere umane.

La scultura umana è uno degli esempi più impressionanti di arte preistorica

Durante gli scavi effettuati a Karahantepe è stata portata alla luce una delle sculture più realistiche dell'epoca.

La statua alta 2,3 metri, che si candida a essere uno degli esempi più impressionanti di arte preistorica con un'espressione facciale realistica, è stata ritrovata fissata a terra su una panchina.

Nella zona in cui è stata rinvenuta la statua seduta, che mette in risalto le costole, la colonna vertebrale e le ossa delle spalle, sono state rinvenute una statua di avvoltoio posta sul muro e lastre di pietra lasciate sul pavimento, che ricordano una persona morta.