Continuano i "tour dei siti del patrimonio" nella capitale

I tour dei siti storici continuano nel Baskent
Continuano i "tour dei siti del patrimonio" nella capitale

Ankara Metropolitan Municipality (ABB) continua i suoi Ankara Heritage Construction Site Trips, che organizza per far conoscere ai cittadini i lavori che ha svolto per proteggere il patrimonio culturale e storico della città e trasferirlo alle generazioni future.

Bekir Ödemiş, Capo del Dipartimento dei Beni Culturali e Naturali, ha partecipato alle "Gite dei cantieri del patrimonio di Ankara", che si sono svolte per la nona volta, e ha fornito le seguenti informazioni sui lavori:

“I lavori del teatro romano Arkeopark, i lavori di restauro del castello di Ankara e i lavori di ristrutturazione del centro storico di Ulus sono tutti lavori che abbiamo svolto per preparare la nostra Ankara al centenario della Repubblica. Abbiamo implementato la maggior parte di essi. Il nostro obiettivo è rendere visibili queste opere sia al popolo turco, in particolare agli abitanti di Ankara, sia agli ospiti dall'estero”.

Sottolineando che mirano a garantire che i cittadini che vivono ad Ankara conoscano, riconoscano e possiedano questi valori della città in cui vivono, Ödemiş ha affermato: “Il senso di appartenenza a una città si sviluppa solo con questi. La cosa eccitante è: C'è una domanda molto seria. Ciò significa che la nostra gente ad Ankara ha un'aspettativa al riguardo. Anche noi condividiamo questa eccitazione. Riteniamo che tali attività colmeranno una lacuna importante”. disse.

I cittadini che hanno partecipato al viaggio organizzato da ABB e sono stati informati sulla storia di Ankara e sui lavori nella regione hanno espresso il loro pensiero con le seguenti parole:

Sengul NazTopal: “Sto studiando nel dipartimento di architettura. Il restauro mi interessa molto. Ecco perché voglio prendermene cura. Ho visto che questi viaggi sono stati organizzati sul sito web della scuola e applicati. Il viaggio è stato per me un'esperienza molto positiva. Vorrei ringraziare le autorità che hanno fornito questa opportunità”.

Attacco di Hilal Sena: “Sono uno studente del 4° anno del dipartimento di architettura. Ho saputo di questi viaggi dal mio amico. Sono molto soddisfatto, è molto bello. Sono davvero curioso della versione finale. Vorrei venire di nuovo.”

Tulin Acar: “Ho aderito al viaggio sia per soddisfare la mia curiosità sia per avere informazioni sulla storia del periodo. Il fatto che un simile lavoro venga svolto nel cuore di Ankara mi ha reso felice e pieno di speranza. I preparativi per l'eredità che lasceremo alle generazioni future vengono fatti oggi. Vorrei ringraziare le persone che lavorano qui e la municipalità metropolitana di Ankara”.

Günceleme: 24/01/2023 14:55

Annunci simili

Sii il primo a commentare

Yorumlar