Cos'è un armatore, cosa fa, come si diventa armatore?

Cos'è Armator Cosa fa Come diventare
Cos'è un Armatore, Cosa Fa, Come Si Diventa

Le persone impegnate nel commercio via mare sono chiamate "armatori". Gli armatori possiedono la propria nave o navi e quindi lavorano come investitori o datori di lavoro, non come dipendenti. Si chiamano armatori le persone che svolgono attività commerciali con le proprie navi nel commercio marittimo, che detiene la quota maggiore nel commercio mondiale. Armatori; Trasportano merci commerciali all'interno del paese, da un paese all'altro o tra continenti. L'ampiezza dell'attività di un armatore dipende dalla capacità della sua nave, dall'entità del suo investimento e dai rapporti che ha instaurato.

Cosa fa un armatore? Quali sono i loro doveri e responsabilità?

Il dovere più importante dell'armatore è quello di consegnare in sicurezza il carico che trasporta sulla sua nave alla destinazione desiderata. Gli obblighi dell'armatore, che deve trasportare i prodotti senza alcun danno, sono i seguenti:

  • predisporre le necessarie procedure relative ai carichi imbarcati sulla nave,
  • Raccogliere informazioni sul carico trasportato dalle persone o dalle società da cui è caricato,
  • Ottenere i documenti necessari dalle persone o società in questione,
  • Evitare applicazioni che potrebbero minacciare la sicurezza durante il trasporto del carico,
  • Per consegnare il carico che gli è stato consegnato in sicurezza nel luogo desiderato,
  • Per garantire il necessario coordinamento con l'operatore portuale durante l'attracco della nave e lo scarico del carico,
  • Controllo dello stato di salute del personale con il cambio di personale sulla nave,
  • Per soddisfare le esigenze della nave come carburante, scorte e acqua,
  • Quando c'è un malfunzionamento sulla nave, per ripararlo e mantenerlo,
  • Fornire pezzi di ricambio alla nave quando necessario,
  • Pagare puntualmente gli stipendi del personale della nave e cedere gli altri loro diritti.

Requisiti per diventare armatore

Per diventare un armatore, devi possedere almeno una nave. Per questo, puoi acquistare una nave o andare a noleggiare.

Quale istruzione è richiesta per diventare un armatore?

Essere armatore significa fare l'imprenditore. Per questo motivo non vi è alcun obbligo di laurearsi in una determinata università. Tuttavia, ottenere una formazione in materia di commercio, navigazione e marittimo può darti un vantaggio come armatore.

Annunci simili

Sii il primo a commentare

Yorumlar