L'A380 di Emirates atterra in Nuova Zelanda

Emirates A sbarcato in Nuova Zelanda
L'A380 di Emirates atterra in Nuova Zelanda

L'ammiraglia A380 di Emirates ha effettuato un importante atterraggio all'aeroporto di Auckland. L'aereo a due piani di Emirates ha effettuato il suo primo volo per Auckland dal febbraio 2020, a dimostrazione di un aumento della domanda di viaggi da e per la Nuova Zelanda.

Questo speciale volo giornaliero tra Dubai e Auckland è stato accolto all'aeroporto di Auckland prima della prima estate del paese, che sarà senza quarantena a causa della pandemia.

Il volo Emirates EK448 è partito dall'aeroporto internazionale di Dubai alle 10:05 ed è atterrato ad Auckland alle 11:05 ora locale. Con un tempo di volo stimato di 16 ore da Dubai alla Nuova Zelanda e 17 ore e 15 minuti nella direzione opposta, il volo si è ripreso anche il titolo di rotta più lunga della rete di volo Emirates con 14.200 km. Con questa caratteristica, il volo è tra i voli commerciali non-stop più lunghi al mondo.

A testimonianza dei legami in continua crescita con il paese, Emirates opera voli per la Nuova Zelanda da 19 anni. Emirates ha fornito voli giornalieri per la Nuova Zelanda e altri paesi durante la pandemia, fornendo al contempo beni essenziali da e per il paese sui voli SkyCargo.

Il nuovo aggiornamento dei voli offre ai passeggeri maggiore flessibilità e scelta nei loro piani di viaggio, riducendo al contempo i tempi di viaggio fornendo comodi collegamenti ad altre rotte della rete di volo della compagnia aerea, comprese destinazioni in Europa e Medio Oriente.

L'esperienza dell'A380 di Emirates continua ad essere molto richiesta dai passeggeri, con 14 suite di First Class e 76 poltrone convertibili in Business Class. I passeggeri che viaggiano da e per Auckland possono usufruire di cabine spaziose e confortevoli, prodotti esclusivi come Onboard Lounge, suite di prima classe e Shower&Spa che offrono ai passeggeri le migliori esperienze in cielo e il pluripremiato sistema di intrattenimento in volo con oltre 5000 persone su canali di intrattenimento a richiesta possono ritirarlo. La compagnia aerea sta gradualmente aumentando l'utilizzo della sua ammiraglia A380 parallelamente alla crescente domanda di viaggi. L'A380 di Emirates serve attualmente 25 destinazioni globali in 37 paesi e questo numero raggiungerà le 2023 entro marzo 42.

Günceleme: 07/12/2022 14:18

Annunci simili

Sii il primo a commentare

Yorumlar