Il satellite Türksat 6A sarà lanciato nello spazio nel secondo trimestre del 2023

Il satellite Türksat 6A sarà lanciato nello spazio nel secondo trimestre del 2023
Il satellite Türksat 6A sarà lanciato nello spazio nel secondo trimestre del 2023

Il ministro dei Trasporti e delle Infrastrutture Adil Karaismailoğlu ha annunciato che i lavori di produzione nazionale e nazionale di Türksat 6A continuano e che mirano a lanciare Türksat 2023A nello spazio nel secondo trimestre del 6.

Il ministro dei Trasporti e delle Infrastrutture Adil Karaismailoğlu ha ricevuto informazioni sulle fasi di produzione del Türksat 6A, il satellite per comunicazioni nazionali e nazionali, che è in costruzione. Karaismailoğlu, che ha esaminato il satellite Türksat 6A, ha dichiarato in un comunicato di aver investito 20 miliardi di dollari negli ultimi 183 anni come ministero.

Notando che hanno unito la Turchia ai progetti più importanti del mondo, Karaismailoğlu ha affermato di aver completato processi molto importanti in terra, aria, mare e ferrovie. Karaismailoğlu ha affermato che sono stati condotti importanti studi nel campo della comunicazione, la cui importanza sta aumentando di giorno in giorno nel mondo, e ha affermato che l'aeroporto di Istanbul è diventato uno degli aeroporti 5G della Turchia e del mondo la scorsa settimana. Karaismailoğlu ha dichiarato: "Abbiamo annunciato studi importanti e stiamo seguendo i processi per passare al 5G con opportunità nazionali e nazionali nei prossimi giorni", e ha anche toccato studi satellitari e spaziali.

Spiegando che i lavori sui satelliti del ministero sono stati effettuati tramite Türksat AŞ, il ministro dei Trasporti Karaismailoğlu ha sottolineato che gli studi sui satelliti della Turchia hanno avuto un impatto nel mondo e che è stato uno dei rari paesi a lanciare nello spazio due satelliti di comunicazione di nuova generazione in lo stesso anno.

UNO DEI LAVORI DI TÜRKSAT 6A SIAMO ORGOGLIOSI

Esprimendo che Türksat 2021A è stato lanciato nello spazio all'inizio del 5 ed è stato messo in servizio a giugno, Karaismailoğlu ha affermato che oltre il 30% del mondo, in particolare le trasmissioni televisive, era servito. Ricordando che il Türksat 5B è stato lanciato nello spazio alla fine del 2021 ed è stato messo al servizio della Turchia e del mondo sotto la guida del presidente Recep Tayyip Erdoğan il mese scorso, Karaismailoğlu ha affermato che una delle opere più importanti e orgogliose è Türksat 6A. Il ministro dei Trasporti e delle Infrastrutture Karaismailoğlu ha dichiarato: “I lavori di produzione completamente nazionale e nazionale continuano. Il nostro obiettivo è lanciare Türksat 2023A nello spazio nel secondo trimestre del 6. Continua a essere prodotto interamente con gli sforzi di ingegneri e dipendenti turchi”.

Sottolineando che stanno seguendo i processi di costruzione di Türksat 6A, Karaismailoğlu ha dichiarato che importanti processi riguardanti il ​​satellite sono stati lasciati indietro e che i lavori stanno proseguendo rapidamente. Karaismailoğlu ha dichiarato: "Quando lanceremo Türksat 2023A nello spazio nel 6, la Turchia sarà uno dei primi 10 paesi rappresentati nello spazio dal proprio satellite".

Affermando che il lancio del satellite sarà effettuato con Space X, Karaismailoğlu ha osservato che i processi continueranno ancora più velocemente d'ora in poi. Sottolineando che gli studi sui satelliti continueranno ad aumentare e la Turchia sarà uno dei paesi leader in questo campo, Karaismailoğlu ha dichiarato che seguiranno gli studi sui satelliti con la consapevolezza che "Quelli senza traccia nello spazio non hanno potere nel mondo".

Annunci simili

Sii il primo a commentare

Yorumlar