Fino al 2026, 64 locomotive della linea principale elettrica nazionale saranno sulle rotaie

La locomotiva della linea principale elettrica nazionale sarà sui binari fino all'anno
Fino al 2026, 64 locomotive della linea principale elettrica nazionale saranno sulle rotaie

Le Ferrovie dello Stato della Repubblica di Turchia (TCDD) continuano i suoi sforzi per produrre i treni necessari a livello locale o con tariffe locali elevate. Parlando alla Commissione parlamentare del kit, il direttore generale del TCDD Taşımacılık AŞ Hasan Pezük ha dichiarato: "Nel nostro programma di investimenti, è prevista la fornitura di 2026 locomotive elettriche nazionali dalla nostra direzione generale TÜRASAŞ fino al 64".

Parlando alla commissione, il direttore generale di TÜRASAŞ Mustafa Metin Yazar ha dichiarato: “Capacità di progettazione nella produzione di locomotive elettriche di linea principale. kazanHa lo scopo di ridurre la dipendenza straniera del nostro paese in questo campo aumentando il tasso di località al 60 per cento.

L'istituzione sviluppa nuovi progetti per garantire che i treni, le locomotive e i vagoni di cui ha bisogno siano prodotti localmente o con tariffe locali elevate.

Entro il 2026 saranno consegnate 64 locomotive elettriche nazionali

Il direttore generale Pezük ha dichiarato: "La nostra tariffa locale in aumento apporterà un contributo sostenibile al nostro trasporto di passeggeri e merci. In questo contesto, in conformità con le date di completamento dei progetti di elettrificazione di TCDD nel nostro programma di investimenti, è prevista la fornitura di 2026 locomotive elettriche nazionali della linea principale dalla nostra direzione generale TÜRASAŞ fino al 64. Allo stesso modo, continuiamo a lavorare all'acquisto di 20 locomotive diesel-elettriche di linea principale dalla nostra direzione generale di TÜRASAŞ", ha affermato.

Produzione con capitale nazionale e nazionale

Affermando che riceveranno i 3 convogli passeggeri elettrici nazionali prodotti con capitale nazionale e nazionale entro l'anno, Pezük ha dichiarato: "In conformità con le date di completamento dei progetti di elettrificazione del TCDD, un totale di 20 convogli elettrici nazionali, 160 di che sono adatti per 36 km/h e 225 dei quali sono adatti per 56 km/h, è prevista la fornitura del treno passeggeri dalla nostra direzione generale TÜRASAŞ tra il 2022 e il 2027.

La dipendenza esterna sarà eliminata

Nella sua dichiarazione sui processi di produzione, il direttore generale di TÜRASAŞ Mustafa Metin Yazar ha sottolineato che continuano a lavorare per eliminare la dipendenza dall'estero nella progettazione nazionale e nella tecnologia avanzata, nella produzione di locomotive elettriche di linea principale. Autore, “Capacità di progettazione nella produzione di locomotive elettriche di linea principale con il progetto E5000 kazanHa lo scopo di ridurre la dipendenza straniera del nostro paese in questo campo aumentando il tasso di località al 60 per cento. La produzione di prototipi sarà completata nel 2022 e 2024 locomotive dovrebbero essere prodotte e consegnate entro la fine del 20. Con l'esperienza maturata nel progetto E5000, prosegue il progetto National Locomotive Platform, più adatto alla geografia della Turchia”.

Annunci simili

Sii il primo a commentare

Yorumlar