Consegna del sistema di difesa aerea da ASELSAN

consegna del sistema di difesa aerea da aselsan
consegna del sistema di difesa aerea da aselsan

ASELSAN ha effettuato una nuova consegna nell'ambito del progetto, che include l'ammodernamento dei cannoni trainati da 35 mm, i dispositivi di gestione del fuoco (AIC), che prevede la gestione dei cannoni trainati, e la fornitura di munizioni antiparticolato. Nello sviluppo annunciato dal presidente della presidenza delle industrie della difesa (SSB), İsmail Demir, "Stiamo rafforzando il nostro sistema di difesa aerea a più livelli giorno dopo giorno". l'accento è stato posto. Nella dichiarazione, "Abbiamo continuato le nuove consegne del dispositivo di gestione del fuoco e dei sistemi di artiglieria trainata modernizzati, che abbiamo prodotto nell'ambito del nostro progetto di modernizzazione del sistema di difesa aerea da 35 mm e di munizioni antiparticolato, alla TAF". dichiarazioni sono state incluse.

Il nuovo ordine del sistema di difesa aerea di ASELSAN

In una dichiarazione alla piattaforma di divulgazione pubblica di ASELSAN - KAP, è stato riferito di aver ricevuto un ordine per un sistema di difesa aerea a corto raggio/bassa quota. L'ordine riguarda l'ammodernamento di cannoni trainati da 29 mm per un valore di 2017 milioni di euro e 122.4 miliardi di lire turche, Fire Management Devices (AIC) per la gestione dei cannoni trainati e la fornitura di munizioni antiparticolato, siglato tra ASELSAN e la Presidenza delle Industrie della Difesa (SSB) in data 1,01 dicembre 35. data in opzione per il progetto.

Nel comunicato reso alla Public Disclosure Platform, il valore contrattuale dell'ordine di opzione in euro e lire turche corrisponde a circa 311 milioni di dollari statunitensi. La dichiarazione resa a KAP è la seguente:

“ASELSAN A.S. Il pacchetto di opzioni di 29.12.2017 Euro + 91.939.913 TL appartenente al contratto del sistema di difesa aerea a corto raggio/bassa quota firmato tra la Presidenza delle Industrie della Difesa e la Presidenza della Repubblica di Turchia il 1.767.865.305 è stato incluso nel oggetto del contratto il 18/06/2021. Le consegne di tale opzione saranno effettuate nel 2023-2024.

Nell'ambito del primo contratto, erano previsti l'approvvigionamento di 57 AIC e l'ammodernamento di 118 cannoni da 35 mm. Non è noto quanti ordini siano stati effettuati con l'ultima opzione. Tuttavia, con l'ordine facoltativo, il costo totale del contratto è stato di 214,3 milioni di euro + 2,77 miliardi di lire turche.

Inoltre, prima del contratto di dicembre 2017, è stato firmato un contratto del valore di 35 milioni di TL + 71.3 milioni di euro nell'ambito del progetto Oerlikon Modernization and Particulate Ammunition Supply da 10.5 mm. I cannoni trainati modernizzati da 35 mm sono gestiti da un sistema chiamato Fire Management Device (AIC) e trasformati in un moderno sistema di difesa aerea. L'AIC può anche controllare il sistema di difesa aerea HİSAR-A.

Squadra AIC

Sviluppato da Aselsan, il Team Fire Management Device (AIC) offre una soluzione di difesa aerea a bassa quota basata sulla tecnologia più aggiornata per eseguire efficacemente la difesa aerea di strutture critiche e unità militari fisse. Il tipico kit AIC è composto da 1 dispositivo di gestione del fuoco (AIC), 2 cannoni trainati modernizzati da 35 mm e 1 sistema di lancio missilistico di difesa aerea a bassa quota (HİSAR-A FFS).

Risorse: defenceturk

Armin

sohbet

    Sii il primo a commentare

    Yorumlar