Inaugurato impianto di produzione di energia elettrica nel fango

Viene aperto lo stabilimento di produzione di energia elettrica Camur
Viene aperto lo stabilimento di produzione di energia elettrica Camur
abbonarsi  


Il ministro dell'Industria e della Tecnologia Mustafa Varank ha inaugurato il Mud Electricity Production Facility, realizzato con un investimento di oltre 100 milioni di lire con il modello build-operate-transfer. Affermando che l'energia pulita si ottiene producendo elettricità dai fanghi di scarto, Varank ha affermato: “La presenza della tecnologia di gassificazione e combustione diretta nello stesso impianto rende questo progetto il primo in Turchia. L'impianto, che soddisferà il fabbisogno elettrico di 25mila famiglie all'anno, contribuirà con 45 milioni di lire all'economia del Paese». disse.

Nel suo discorso all'apertura dell'impianto per la produzione di elettricità nel fango del comune di Tokat e alla cerimonia della firma dell'Agenzia per lo sviluppo del Mar Nero medio (OKA), il ministro Varank ha affermato che stanno lavorando con il ministero e le relative istituzioni per lo sviluppo della città. Affermando che Tokat ospita anche investimenti di valore, Varank ha affermato di seguire con interesse gli investimenti realizzati in molti settori dalle strade alle fiere, dai progetti culturali e artistici ai complessi sportivi, dalle trasformazioni urbane ai parcheggi.

SVILUPPO VERDE E SOSTENIBILE

Varank si è dichiarato particolarmente soddisfatto degli investimenti per lo sviluppo verde e sostenibile, e ha ricordato che l'approvazione dell'Accordo sul clima di Parigi e l'armonizzazione con l'Accordo verde dell'Unione europea sono studi in questa direzione.

OLTRE 100 MILIONI DI LIRE

Sottolineando di aver aperto ufficialmente la "Produzione di elettricità da Mud Facility" che contribuirà allo sviluppo verde, Varank ha affermato: "Grazie a questa struttura, che è stata realizzata con un investimento di oltre 100 milioni di lire con il modello build-operate-transfer, l'energia pulita si otterrà producendo elettricità dai fanghi di scarto. La presenza della tecnologia di gassificazione e combustione diretta nello stesso impianto rende questo progetto il primo in Turchia”. usato le sue dichiarazioni.

CONTRIBUTO ALL'ECONOMIA 45 MILIONI DI TL

“Solo grazie al riciclaggio dei rifiuti in questa struttura, il fabbisogno di energia elettrica di 25mila famiglie sarà soddisfatto ogni anno”. Varank ha detto: “Così, il contributo della struttura all'economia del Paese raggiungerà i 45 milioni di lire. Naturalmente, oltre a tutti questi vantaggi, la garanzia del nostro futuro sarà uno dei passi preziosi per lasciare un mondo pulito ai nostri giovani». Egli ha detto.

OTTIMO BUONA BONTÀ

Tokat Sanayi Sitelerinin Dönüşümü ve Gelişimi Projesi kapsamında yürüttükleri çalışmalarda da önemli aşamaya geldiklerinin müjdesini veren Varank, “Sanayi sitemizin zemin iyileştirme projesinin Bakanlığımızca incelenmesi tamamlandı. Kasımda ihaleye çıkıp hızlıca yapımına başlıyoruz. 595 dükkanın yer alacağı bu projeyi de yakın zamanda tamamlayarak Tokat’ımıza kazandırmayı hedefliyoruz. Tüm yatırımcılarımıza şimdiden buradan yerlerini ayırmalarını tavsiye ediyorum.” ifadesini kullandı.

Durante la cerimonia, anche il governatore di Tokat Ozan Balcı, il vice del partito AK Tokat Yusuf Beyazıt, il sindaco di Tokat Eyüp Eroğlu e il presidente del consiglio di amministrazione di CEMAK Enerji Üretim AŞ Cengiz Tosun hanno tenuto un discorso. Alla cerimonia hanno partecipato anche il vice dell'AK Party Tokat Mustafa Arslan, il rettore dell'Università di Gaziosmanpaşa Prof. Dott. Hanno partecipato anche Bünyamin Şahin, il presidente dell'Assemblea provinciale Erol Duyum ​​​​e il presidente provinciale dell'AK Party Tokat Cüneyt Aldemir.

Dopo i discorsi, il sindaco di Sulusaray Necmettin Coruk, il sindaco di Artova Lütvü Yalçın e il segretario generale dell'OKA İbrahim Ethem Şahin hanno firmato un protocollo sui progetti.

Esposizione del settore ferroviario Armin sohbet

Sii il primo a commentare

Yorumlar