Capital Farmer chiuderà il deficit di grano e orzo in Turchia quest'anno

L'agricoltore di capitale chiuderà il deficit di grano e orzo in Turchia quest'anno
L'agricoltore di capitale chiuderà il deficit di grano e orzo in Turchia quest'anno
abbonarsi  


La municipalità metropolitana di Ankara continua a far sorridere gli agricoltori con il suo sostegno allo sviluppo rurale. Sta battendo nuovi record con l'iniziativa di sviluppo rurale che il sindaco metropolitano Mansur Yavaş ha avviato nella capitale dicendo "Il mio sogno più grande è quello di arricchire la gente di Ankara". Finora i semi di grano e orzo sono stati consegnati a 2 agricoltori, con il sostegno di semi di grano e orzo che continuano con Polatlı dopo Şereflikoçhisar, Evren, Haymana e Bala. Con il sostegno alle sementi che fornisce, la Municipalità metropolitana garantirà la semina di 269mila acri e la produzione di circa 567mila tonnellate di 400mila tonnellate di grano importato nella Capitale.

Lo sviluppo rurale sostiene che il sindaco metropolitano di Ankara Mansur Yavaş ha avviato nella capitale con le parole "Il mio più grande progetto è quello di arricchire i produttori di Ankara" sia alleviare l'economia dei contadini della capitale sia aumentare la produzione nazionale.

Con l'obiettivo di rivitalizzare l'economia urbana e incoraggiare la produzione interna rafforzando lo sviluppo rurale, Yavaş ha implementato uno dei più grandi pacchetti di sostegno che ha fatto sorridere gli agricoltori della capitale. Avviando la più grande distribuzione di semi di grano e orzo in Turchia, Yavaş porterà 25mila tonnellate di semi di grano e orzo a un totale di 17mila 270 agricoltori in tutti i 12 distretti.

QUEST'ANNO LA CAPITALE SUPERA IL RECORD DI PRODUZIONE

Mentre la distribuzione di semi di orzo e grano, iniziata nei distretti di Şereflikoçhisar ed Evren l'8 ottobre, è proseguita con i quartieri del distretto di Polatlı dopo Haymana e Bala, finora i semi di grano e orzo sono stati consegnati a 2 agricoltori.

Dicendo: "Abbiamo avviato il più grande programma di distribuzione di sementi in Turchia nel 2021", Yavaş ha affermato nei suoi account sui social media che garantiranno un'area significativa da piantare e ha affermato: "Stiamo riunendo 567 mila 420 decadi di terra ad Ankara con 12mila tonnellate di semi di grano e orzo.” ha fatto la sua valutazione.

Si prevede di battere un nuovo record di produzione grazie ai semi da piantare su 90 mila 10 decadi di terreno agricolo con il sostegno di semi di grano e orzo con il 567% di sovvenzione e il 420% di contributo dell'agricoltore. Con il contributo della Municipalità metropolitana, circa 400mila tonnellate delle 250mila tonnellate di grano importato dalla Turchia saranno prodotte quest'anno dagli agricoltori della capitale. Il sostegno ai semi di grano e orzo diminuirà e il deficit di grano e orzo non solo di Başkent, ma anche della Turchia sarà in gran parte chiuso.

A CAUSA DELL'ALTO INTERESSE, LA DISTRIBUZIONE CONTINUA 7 ore su 24, XNUMX giorni su XNUMX

Mentre continua a pieno ritmo il sostegno di 10mila tonnellate di grano a 911 agricoltori e di 9 tonnellate di semi d'orzo a 6 agricoltori, le squadre del Dipartimento dei Servizi Rurali continuano a portare supporto di grano e semi d'orzo agli agricoltori della Capitale lavorando 359 ore su 3. 7 per l'intenso interesse.

Il capo del dipartimento dei servizi rurali Ahmet Mekin Tüzün ha condiviso le seguenti informazioni, affermando che gli agricoltori della capitale sono stati rianimati per produrre con tale supporto e hanno seguito da vicino il processo di distribuzione delle sementi mattina e sera:

“Stiamo realizzando il più grande programma di distribuzione di sementi del nostro Paese. Quest'anno il nostro agricoltore ha subito gravi danni sia dalla siccità che dai disastri naturali. Al fine di massimizzare la produzione, abbiamo fornito supporto alle sementi e alle piantine durante tutto l'anno e fornito supporto al bestiame. In totale, distribuiamo 12mila tonnellate di semi in 25 distretti di Ankara, il 10 per cento con il contributo degli agricoltori e il 90 per cento con il contributo metropolitano. Circa 400 camion entrano ad Ankara. I nostri semi quest'anno sono certificati blu e bianco. Per certificato bianco si intende lo stadio originario del seme. Il certificato blu, invece, è la fase che le aziende utilizzano nella produzione di sementi su commessa. Quest'anno abbiamo sequestrato i prodotti certificati bianchi e blu delle aziende, per così dire. Riteniamo inoltre che se le condizioni andranno bene, i semi acquistati dal Metropolitan aggiungeranno abbondanza ai nostri produttori che otterranno rese elevate. Saremo con il nostro produttore dalla semina alla raccolta".

IL PROGRAMMA DI SUPPORTO CONTINUERÀ ALL'INTERNO DEL DISTRETTO FINO AL 27 OTTOBRE

Mentre il dipartimento dei servizi rurali accelera il processo di distribuzione quartiere per quartiere in tutti i distretti, la distribuzione di grano e orzo continuerà fino al 27 ottobre.

Gli agricoltori Haymana e Bala hanno dichiarato di essere stati sollevati economicamente grazie al sostegno fornito e hanno ringraziato il sindaco metropolitano Mansur Yavaş con le seguenti parole:

Emre Aytac: “La situazione degli agricoltori era pessima a causa della siccità. Grazie al sostegno avviato dalla Municipalità metropolitana di Ankara, abbiamo preso fiato''.

Babacan Yildiz: “Quest'anno gli agricoltori si trovano in una situazione molto difficile. Questi supporti, avviati dal nostro presidente Mansur, sono la linfa vitale degli agricoltori. Ho anche beneficiato del sostegno dei semi di erba medica, di ceci e di veccia distribuiti in precedenza dalla Municipalità Metropolitana.''

Innesco mujaheddin: “Finora non abbiamo ricevuto tale sostegno da nessun comune, lo vediamo per la prima volta dal nostro presidente Mansur. Stiamo attraversando giorni molto difficili a causa della siccità, francamente il sostegno ai semi di grano e orzo ci ha dato sollievo”.

Cellal Yigit: "Possa Allah essere soddisfatto del nostro presidente Mansur Yavaş, che non ha lasciato soli i nostri agricoltori in questi giorni difficili".

Cinar Dayan: “La nostra municipalità metropolitana non ha mai lasciato soli gli agricoltori per una volta. È stato trovato anche nel supporto dei semi di lenticchie, ceci, veccia. Come residenti del quartiere di Yenice, vorrei ringraziare il nostro presidente Mansur Yavaş".

Yusuf Ali: “Traggo grande beneficio dal supporto delle sementi. È stato di grande beneficio per noi. Ho comprato 1 tonnellata di orzo in questo momento, nessuno lo darà a nessuno. Ci hanno ridato speranza. Ha contribuito molto al nostro budget”.

Haji Yildiz: “Siamo rimasti molto soddisfatti del supporto del seme. È stato un grande sostegno per l'agricoltore. C'era siccità, quindi l'agricoltore è stato sollevato".

Murat Koc: “Anche lui è stato di supporto l'anno scorso. I nostri costi sono molto alti. Ci sono molti vantaggi nel fornire questi aiuti all'agricoltore. L'abbiamo ottenuto con una sovvenzione del 90% e ha contribuito molto al nostro budget. Questo sostegno ha fatto sorridere gli agricoltori. Oggi è possibile acquistare semi a prezzi elevati, ma darli con una sovvenzione del 90% è un grande sostegno per l'agricoltore. Nonostante la siccità dello scorso anno, abbiamo avuto buoni raccolti".

Onda di Bekir: “Ho ricevuto il supporto seme che ci è stato dato e sono molto soddisfatto. Ho 800 chili di semi. È stato molto vantaggioso per il nostro budget. Tutti nel villaggio erano soddisfatti”.

Bandiera di Abramo: “A nome della mia regione, vorrei ringraziare molto il presidente di Mansur. Sto usando il supporto seme per la prima volta. Il 90 percento è un contributo importante per noi. La nostra produttività è diminuita a causa della siccità. Ecco perché questi supporti sono molto importanti per noi. Da giovane mi dedico all'agricoltura con la mia famiglia. È stato un buon incentivo per far progredire noi giovani”.

Vahhab Karakaya: “Questa è la prima volta che vedo un servizio del genere. Prenderemo i semi e li pianteremo subito. Questo seme di sostegno ci ha dato un raggio di speranza. Molti abitanti del villaggio avevano un disperato bisogno di questo seme”.

Hasan Onara: “L'abitante del villaggio dice che ho comprato il seme, ora posso prendere il diesel. Se il servizio arriva all'agricoltore, l'agricoltore è felice. Il presidente di Mansur è venuto davvero in soccorso appena in tempo. Il tempismo è perfetto. L'agricoltore comprerà il seme, lo pianterà e se lo godrà l'anno prossimo".

Pavimentazione Karaca: “Questo supporto all'agricoltore è stato molto positivo per noi. Il peso di 1 chilo di semi è di 5 TL, i prezzi sono molto alti. Questo supporto ci ha reso molto felici e sollevati. Ho tirato fuori un po' di soldi dalla mia tasca e ho comprato del fertilizzante con i miei soldi extra. Il mio carico è stato alleggerito».

Ercan Hamdemir: “Ho beneficiato di tutti i supporti che sono stati distribuiti per 2 anni. L'output è stato molto buono. Anche i nostri agricoltori hanno beneficiato di numerosi aiuti. Se i semi non fossero distribuiti ai contadini, i contadini non potrebbero piantare i loro campi, li affittano. Il nostro presidente Mansur ha detto: "Renderò ricco il popolo di Ankara". Grazie al nostro presidente, aiuta l'agricoltore in tutti i modi”.

Omer Yildiz: “Il comune offre ogni tipo di sostegno affinché gli agricoltori possano svilupparsi. È stato molto vantaggioso per il mio budget. Senza questo supporto, l'agricoltore sarebbe devastato. Ho vissuto in Europa e non ho visto un tale sostegno lì. Possa Allah essere soddisfatto del presidente di Mansur”.

GLI AGRICOLTORI DELLA CAPITALE SONO SORRIDENTI

Anche il progetto di sostegno alle sementi, attuato dal sindaco metropolitano Mansur Yavaş per sviluppare i produttori locali, ha suscitato grande interesse a Polatlı.

Gli agricoltori, che hanno ricevuto i semi di orzo e grano distribuiti dalle équipe del Dipartimento dei Servizi Rurali, hanno espresso la prosecuzione dei programmi di sostegno allo sviluppo rurale con le seguenti parole:

Adem Dinc: “Vorremmo ringraziare la Municipalità Metropolitana e il nostro Sindaco. Ha fatto ciò che il governo non poteva. Vedete che la nostra gente si trova in una situazione così difficile come qui".

Cetin Tore: «È stato fatto anche l'anno scorso. Hanno anche aiutato il contadino prendendo la cipolla rimanente. Non ci aspettavamo questi studi. Tutti sono molto soddisfatti. Dio vi benedica. Vorremmo ringraziare il nostro presidente per aver protetto e sostenuto la nazione”.

Mevlut Unal: “Ciò che lo stato non ha fatto, Mansur l'ha fatto al presidente. Vedi la folla. Apprezziamo. Esprimo il mio affetto e la mia gratitudine al nostro Presidente”.

Hakan Gungor: “Vorremmo ringraziare il nostro Presidente per aver aiutato a distribuire i semi di grano e orzo. Ha detto che era sempre con il contadino in questi giorni difficili, ha detto: 'Il mio contadino sarà ricco'. Speriamo che, grazie al presidente Mansur, ne avremo un po' di più kazannoi. I nostri agricoltori sono in difficoltà. Cerca costantemente di aiutarci in agricoltura. È passato sopra il comune ai nostri occhi. Non vediamo l'ora di continuare tale assistenza”.

Mustafa maniscalco: “Come giovane agricoltore, ringraziamo il nostro presidente. Come Hızır AS, era una cura per i problemi degli agricoltori”.

Nazim Karaoglu: “Sono un giovane agricoltore e ho beneficiato del sostegno alle sementi. È stato un supporto molto utile”.

Kudret Karaoglu: “Ho un rispetto infinito per il nostro presidente Mansur. I nostri agricoltori sono davvero in difficoltà. Serviamo anche le persone, produciamo. Questo supporto è importante per noi. Stiamo tirando fuori il nostro pane dalla terra".

Seckin Gursoy: “Siamo molto soddisfatti dei servizi. La situazione dell'agricoltore è pessima in questi giorni e abbiamo molto bisogno del tuo sostegno. Vogliamo che questo tipo di supporto continui. Il nostro presidente ci ha sostenuto mentre aspettavamo dal governo”.

Oguzhan Cevik: “Mi occupo di agricoltura e allevamento di animali a Oğuzlar Mahallesi. Sto cercando di beneficiare del sostegno dato ai giovani agricoltori nell'ambito del sostegno. Grazie alla Municipalità Metropolitana per il loro supporto”.

Mahmut Cetin: “Ottima applicazione, siamo soddisfatti. Vorremmo ringraziare il nostro sindaco per il nostro sostegno agli abitanti del villaggio”.

Sefa Pekcan: “Siamo molto soddisfatti del supporto seme che abbiamo ricevuto. Siamo fiduciosi di ciò che farà il nostro presidente. C'è stato un disastro di grandine nel nostro villaggio. C'è stata molta sofferenza. In bocca al lupo ai nostri cittadini".

Senol Karagoz: “La terra che il contadino ha piantato quest'anno non era produttiva. Avevo anche 11 tonnellate di semi. La condizione del contadino non era molto buona. Grazie mille Mansur. Siamo così contenti".

Ali Keceli: "Dio vi benedica. Avevamo bisogno di semi più che sufficienti. La grandine ha colpito il nostro villaggio e siamo stati devastati. Siamo contenti del supporto, Dio ti benedica”.

Mahmut Altinışık: “Faccio l'agricoltore da 30 anni. Questa è la prima volta in 30 anni che tale aiuto è stato dato. Aspettiamo il seguito. Lascia che sostengano i nostri agricoltori e cerchi di mantenerli in vita. Cerchiamo di far sentire la nostra voce».

Mahmut Altinışık: Sono un agricoltore da 30 anni. Questa è la prima volta in 30 anni che tale aiuto è stato dato. Aspettiamo il seguito. Lascia che sostengano i nostri agricoltori e cerchi di mantenerli in vita. Cerchiamo di far sentire la nostra voce.

Mehmet Ali Gundogdu: “Vorremmo ringraziare il nostro sindaco della municipalità metropolitana di Ankara per il supporto di grano e orzo. Questi supporti ci hanno dato un grande contributo economico. Mentre 1 tonnellata di grano da seme era di 3-4 mila TL, l'abbiamo acquistata per 500 TL grazie al supporto”.

Nihat Sungurlu: “Come agricoltore, siamo molto soddisfatti del supporto. Non abbiamo mai ricevuto tale aiuto prima. Ci aspettiamo un supporto continuo in queste condizioni economiche. Dio ti benedica mille volte".

Esposizione del settore ferroviario Armin sohbet

Sii il primo a commentare

Yorumlar