I voli Sivas Izmir dovrebbero essere riavviati

sivas izmir i voli dovrebbero ricominciare
sivas izmir i voli dovrebbero ricominciare

Mustafa Eken, presidente del consiglio di amministrazione della Camera di commercio e industria di Sivas (STSO), ha affermato che i voli per Izmir interrotti dovrebbero essere riavviati.

Mustafa Eken, Presidente del Consiglio di Amministrazione, che ha partecipato alla 3a Riunione del Consiglio di Coordinamento Provinciale tenutasi sotto la presidenza del Governatore Salih Ayhan, ha fornito informazioni sulle attività della nostra Camera.

Valutando l'incontro in cui il ministro dell'Industria e della Tecnologia Mustafa Varank si è riunito con il mondo degli affari, il presidente Mustafa Eken ha dichiarato: “Il nostro ministro e il nostro mondo degli affari si sono riuniti nella nostra Camera. Il nostro mondo degli affari ha trasmesso le loro domande, problemi e richieste al nostro ministro stesso. Abbiamo ribadito la questione dell'inclusione di Sivas nell'ambito degli incentivi, di cui abbiamo più volte parlato al nostro Ministro. Il nostro presidente aveva promesso incoraggiamento, e l'ho ricordato di nuovo al ministro. Siamo dietro la nostra parola, ha detto il ministro, "Spero che succedano cose buone entro la fine dell'anno, devi solo finire la tua infrastruttura". Si spera che, quando Demirağ OIZ sarà completata, 25-30 mila disoccupati inizieranno a lavorare nelle fabbriche che verranno aperte qui. Altrimenti, non abbiamo alcuna possibilità di porre fine alla disoccupazione. Sivas ha un ottimo vantaggio. C'è un'ottima unità e solidarietà a Sivas. Abbiamo visto i nostri governatori, sindaci e ONG. È un periodo in cui ci sono manager molto laboriosi, questo è un periodo diverso. Con questa unità e solidarietà, la nostra provincia sarà inclusa nell'ambito dell'incentivo. Abbiamo detto al signor Ministro che la luce è apparsa alla fine del programma e che l'incentivo continuerà, si spera, fino alla fine dell'anno. Ci sono studi seri per quanto riguarda l'infrastruttura.Il nostro stimato Governatore ci è tornato oggi e l'ha ispezionata di nuovo; Gli ha ordinato di funzionare rapidamente. Abbiamo gettato le basi di una fabbrica, getteremo le basi di più fabbriche. Finché conserviamo la nostra unità. Il signor Governatore ha appena detto la verità; Perché in passato alle Camere di Commercio e alle Camere degli Artigiani non si prometteva molto. Qui, la stanza non ha fornito l'integrità nella città, ora, quando queste promesse sono state fatte, l'integrità è fornita nella città. L'unità e l'unione stanno diventando più grandi ora. Perché ora c'è una squadra di lavoro. Abbiamo un governatore che lavora, un sindaco che lavora. Può esistere un'unione migliore di questa? In questo senso, io; Ringrazio il Ministro, i Deputati, il Governatore e il Sindaco”.

I VOLI IZMIR DEVONO RIPARTIRE

Il presidente Eken ha anche espresso la sua reazione ai voli dal mondo degli affari e ha dichiarato: "I voli per Izmir sono stati cancellati di nuovo. I voli per Izmir sono stati sospesi nel 2019, abbiamo parlato con il direttore generale di Pegasus e sono stati riavviati entro un mese. Ma ora è stato nuovamente interrotto. Dobbiamo creare una rapida opinione pubblica su questo tema e garantire la ripresa dei voli. Mentre succedono tutte queste cose buone, mentre Sivas cresce, arrivano le fabbriche, arrivano gli incentivi, si costruiscono le infrastrutture, arrivano i treni ad alta velocità, e si apre la seconda università, non è giusto abolire i voli. Ecco perché dobbiamo fare di Sivas un luogo dove gli aerei possano arrivare da tutte le direzioni, non solo da Izmir, ma anche da Antalya e Ankara. Ho fatto le interviste. Se teniamo insieme i nostri incontri, si spera che i voli riprenderanno ad agosto, se non questo mese. Come mondo degli affari, ci aspettiamo il sostegno del nostro governatore, sindaco e soprattutto dei nostri politici su questo tema”.

Esprimendo che la parte di rendicontazione del Workshop sull'Alta Velocità organizzato dalla nostra Camera è stata completata ed è stata pubblicata in forma di libretto, ha affermato il nostro Presidente Eken; “Abbiamo tenuto un seminario sui treni ad alta velocità presso la nostra camera. Abbiamo tenuto un bel workshop organizzato sotto la guida del nostro Governatore e Sindaco con la partecipazione di 25 insegnanti. I nostri 200 stakeholder si sono riuniti attorno ai tavoli creati e meditati. I risultati saranno resi noti al pubblico con il nostro Press Launch. I nostri opuscoli sono in stampa e invieremo questo opuscolo a te e a tutti i nostri stakeholder. Certo, ci sono i compiti lì. Lavoreremo su questo incarico. Spero che il treno ad alta velocità arrivi il 4 settembre. Lo abbiamo fatto per vedere se eravamo pronti, abbiamo anche visto che non eravamo pronti in alcune cose. Qui, prendiamo precauzioni prima del giorno per fare la preparazione. Non ci aspetteremo tutto dallo Stato. Come mondo degli affari, faremo la nostra parte. I risultati del workshop ti verranno consegnati dopo la vacanza. C'è unità e solidarietà a Sivas. Nessuno potrà spezzare questa unità e questa solidarietà. Siamo con il nostro stato, il nostro stato è con noi. Noi, come Camera di Commercio e Industria di Sivas, stiamo facendo la nostra parte e continueremo a farlo. Possa il mio Signore rendere sempre la nostra unità e solidarietà, e non dare opportunità ai nemici».

Armin

sohbet

    Sii il primo a commentare

    Yorumlar