Non mischiare il sacrificio della carne con le posate!

Non mescolare la carne sacrificale con le posate cut
Non mescolare la carne sacrificale con le posate cut

Dott. Fevzi Özgönül ha detto: "Non mescolare la carne del sacrificio con uno strumento perforante come una posata, altrimenti l'acqua nella carne uscirà in eccesso, quindi sia il gusto che il valore nutritivo della carne andranno persi".

Uno dei punti importanti dell'Eid al-Adha è cucinare correttamente la carne del sacrificio: cucinandola correttamente, possiamo sfruttare al meglio la carne che consumiamo e fare un passo importante per rafforzare il nostro sistema digestivo. In questo modo, puoi sia mantenere la tua forma che perdere peso restringendoti durante le vacanze.

Il Dr. Özgönül ha detto: "In realtà, un arrosto fatto con il sego non solo rafforza il nostro corpo, ma ci aiuta anche molto nella nostra lotta contro il peso".

Veniamo ora a come si deve cucinare la migliore carne del sacrificio nella festa del sacrificio;

1- Puliamo le parti molto grasse della nostra carne qurban e tagliamola a cubetti.

2- Prendete la carne in una pentola abbastanza grande da poterla cuocere facilmente.

3- Non mettiamo né burro né strutto, la carne dovrebbe iniziare a cuocere con la sua stessa rete.

4- Non mescoliamolo con uno strumento perforante come una forchetta o un coltello, altrimenti l'acqua nella carne uscirà in eccesso, quindi andranno persi sia il gusto che il valore nutritivo della carne.

5- Cuociamo la carne nel suo stesso sugo a fuoco bassissimo e con il coperchio della pentola completamente chiuso.

6- Non aggiungiamo sale in questo periodo

7- La carne non ha bisogno di essere completamente cotta. È sufficiente che l'acqua diminuisca e che avvenga la mezza cottura.

8- Affinché la carne non perda il suo valore nutritivo, non dobbiamo cuocerla troppo velocemente.

9- In una padella larga e profonda, tagliare il sego (il grasso che circonda gli organi e ha un altissimo valore nutritivo) in pezzi molto piccoli e cuocere in questa padella a fuoco lento finché non si scioglie.

10- La quantità di questo grasso dovrebbe essere il 25% della carne, cioè 250 g di grasso interno dovrebbero essere pari a un chilogrammo di carne.

11- Quindi dovremmo mescolare questo olio nella carne che cuciniamo e continuare la cottura. Quando la carne sarà completamente scolata, possiamo aggiungere sale e spezie e mangiarla con piacere.

Infine, il dott. Fevzi Özgönül ha richiamato l'attenzione sul seguente problema.

Contrariamente a quanto si sa, i pasti grassi non fanno ingrassare, non mangiare grassi e proteine ​​o non riuscire a digerirli ci fa ingrassare.Che sia arrosto o bollito, mangia sano piatti di carne in questa festa.

Armin

sohbet

    Sii il primo a commentare

    Yorumlar