Non dire che è un'allergia al freddo!

Attenzione all'allergia fredda cos'è l'allergia fredda, quali sono i suoi sintomi e metodi di trattamento
Attenzione all'allergia fredda cos'è l'allergia fredda, quali sono i suoi sintomi e metodi di trattamento

Il raffreddamento del clima può portare alcuni problemi con le persone che sono inclini alle allergie. Orticaria da freddo nota come allergia da freddo; si verifica con l'esposizione all'aria fredda e gli effetti possono essere gravi. Presidente dell'Associazione Allergy and Asthma and Pediatric Allergy Specialist Prof. Dott. Ahmet Akçay ha spiegato i dettagli sull'orticaria da freddo. Cos'è un'allergia fredda? Quali sono la diagnosi dei sintomi e i metodi di trattamento?

Cos'è l'orticaria da freddo?


L'allergia al freddo, l'orticaria da freddo, è una reazione cutanea che si verifica pochi minuti dopo l'esposizione al freddo. Il prurito si sviluppa nella zona interessata. Le persone con orticaria da freddo sperimentano sintomi molto diversi. Alcune persone hanno reazioni minori al freddo, mentre altre hanno reazioni gravi. Per alcune persone con questa condizione, nuotare in acqua fredda può causare pressione sanguigna molto bassa, svenimenti o shock. L'orticaria è la più comune malattia cutanea allergica nei bambini. È anche noto come orticaria o orticaria e talvolta si sviluppa a causa del freddo.

Sintomi di allergia al freddo

I sintomi dell'orticaria da freddo iniziano immediatamente dopo che la pelle è stata esposta a un improvviso calo della temperatura dell'aria o dell'acqua fredda. Le condizioni umide e ventose possono aumentare la probabilità che i sintomi si manifestino. Le reazioni peggiori di solito si verificano con l'esposizione completa della pelle, come il nuoto in acqua fredda. Una tale reazione può causare perdita di coscienza e soffocamento. I sintomi dell'orticaria da freddo possono variare in gravità da persona a persona. I sintomi di un'allergia fredda possono includere:

  • Macchie rossastre e pruriginose temporanee (orticaria) nell'area della pelle esposta al freddo,
  • La reazione peggiora quando la pelle si riscalda.
  • Gonfiore delle mani durante la manipolazione di oggetti freddi,
  • Gonfiore delle labbra quando si consumano cibi o bevande fredde,
  • Gravi reazioni allergiche al freddo includono:
  • Risposta di tutto il corpo (anafilassi), che può causare svenimenti, palpitazioni cardiache, gonfiore degli arti o del tronco e shock
  • Lingua e gola gonfie che possono rendere difficile la respirazione.

Diagnosi di orticaria da freddo

Quando si diagnostica l'orticaria da freddo, la storia familiare ei risultati degli esami vengono presi per primi. L'orticaria da freddo può essere diagnosticata posizionando un cubetto di ghiaccio sulla pelle per cinque minuti. Se soffri di orticaria da freddo, pochi minuti dopo la rimozione del cubetto di ghiaccio si forma un nodulo rosso (alveare) in rilievo. Il test del cubetto di ghiaccio è generalmente un test conclusivo. Nei casi in cui il test del ghiaccio non è sufficiente, è possibile eseguire alcuni esami del sangue per trovare le cause alla base della diagnosi differenziale. Per la diagnosi e il trattamento delle allergie fredde, sarà vantaggioso per i bambini fino ai 18 anni essere fatto da allergologi pediatrici e quelli sopra i 18 anni da specialisti di allergia adulti.

Danni dell'orticaria da freddo

L'orticaria da freddo può essere vista nelle aree che il corpo tocca o in tutte le aree. L'orticaria da freddo a volte può avere conseguenze importanti e critiche. Nuotare, soprattutto in acque fredde, può causare confusione, abbassamento della pressione sanguigna e perdita di coscienza. Ecco perché è importante che le persone con orticaria fredda non nuotino nell'acqua fredda. Altrimenti, questi sintomi che si verificano nell'acqua possono causare situazioni come l'annegamento.

Modi di prevenzione delle allergie fredde

  • Proteggi la tua pelle dal freddo o dagli sbalzi di temperatura improvvisi. Se hai intenzione di nuotare, prima immergi la mano nell'acqua e fai abituare il tuo corpo all'acqua. Prima di andare a nuotare, parla con il tuo allergologo e, se necessario, prendi farmaci antistaminici sotto la supervisione di un medico.
  • Per evitare che la gola si gonfi, evita cibi e bevande ghiacciate. Dopo il contatto con il freddo, la gola e la lingua, può causare gonfiore e problemi respiratori.
  • Se il medico le ha prescritto un autoiniettore di epinefrina, lo porti con sé per evitare reazioni gravi e presti attenzione alla data di scadenza di questo medicinale.
  • Se hai intenzione di sottoporsi a un intervento chirurgico, parla in anticipo con il tuo chirurgo della tua orticaria da freddo. Il team chirurgico può adottare misure per aiutare a prevenire i sintomi legati al raffreddore in sala operatoria.

sohbet

Sii il primo a commentare

Yorumlar

Articoli correlati e pubblicità