Il nuovo siluro leggero nazionale e nazionale ORKA sta arrivando per Blue Homeland

lancio del nuovo progetto nazionale e nazionale siluro orka di classe leggera
lancio del nuovo progetto nazionale e nazionale siluro orka di classe leggera

Sotto la guida della Presidenza dell'industria della difesa, è stato avviato il "Progetto di sviluppo siluri da 324 mm" per soddisfare le esigenze di siluri di classe leggera del Comando delle forze navali. Con ORKA, che sarà sviluppato nel prime contracting di ROKETSAN, la dipendenza esterna in questo settore terminerà.


Negli ultimi giorni dell'anno, la buona notizia dell'avvio di un progetto locale e nazionale è arrivata dall'industria della difesa turca, che ha proseguito ininterrottamente la propria attività nonostante l'epidemia del 2020. Sotto la guida della Presidenza dell'industria della difesa (SSB), è stato avviato il "Progetto per lo sviluppo dei siluri da 324 mm (ORKA)" per soddisfare le esigenze dei siluri di classe leggera del Comando delle forze navali. Presidente della Presidenza dell'Industria della Difesa Prof. Dott. Erano presenti İsmail Demir, rappresentanti del Ministero della Difesa Nazionale, SSB, ROKETSAN e ASELSAN.

Con il progetto, il sistema di armi a siluro ORKA da utilizzare contro i sottomarini di aerei navali e piattaforme sopra l'acqua che sono nell'inventario del Comando delle forze navali e che possono essere inseriti nell'inventario sarà sviluppato a livello locale e nazionale. ORKA, che avrà una guida precisa, navigazione, ricerca avanzata e capacità di attacco, fornirà un'elevata efficienza sul bersaglio con la sua resistenza all'inganno e alla confusione.

L'esperienza acquisita da ROKETSAN nel progetto AKYA Heavy Class Torpedo, che dovrebbe essere consegnato il prossimo anno, sarà trasferita al progetto ORKA. Nel progetto ORKA, oltre all'appaltatore principale ROKETSAN, parteciperà anche ASELSAN come principale subappaltatore. ORKA aggiungerà forza come elemento nazionale al potere delle forze armate turche nella protezione della patria blu.

ORKA

Il concetto di siluro leggero ORKA è stato esposto per la prima volta da ASELSAN alla 13a Fiera internazionale dell'industria della difesa (IDEF'17). Era anche mirato al siluro leggero per ricevere i dati del bersaglio tramite comunicazione acustica tramite i sistemi HIZIR-LFAS nelle fasi di avanzamento al sottomarino bersaglio e ricerca del bersaglio.

Presidenza Presidente Industria Difesa Prof. Dott. İsmail Demir, nella sua dichiarazione sull'argomento, ha affermato: “Stiamo accelerando il nostro lavoro sulla base della promessa del nostro presidente che lavoreremo due volte più velocemente nel settore della difesa. Non è più il momento di fermarsi, ogni giorno che passa è prezioso. Quando le nostre forze di sicurezza ne hanno bisogno, dobbiamo procurarcelo da soli, invece di acquistarlo dall'esterno. Pertanto, come in ogni progetto, le nostre aziende che realizzeranno il progetto accelereranno i tempi. ORKA ci salverà anche dall'essere una dipendenza esterna in questo settore. Auguro successo a tutto il team che lavorerà al progetto, e spero che i loro sforzi continuino sempre più ”.

AKYA

I lavori avviati all'interno di ARMERKOM per soddisfare i requisiti di siluri pesanti da 533 mm del Comando delle forze navali con mezzi nazionali sono passati a una fase concreta nel 2009 con l'approvazione dello Stato maggiore, e il contratto del National Heavy Torpedo Development Project (AKYA) è stato firmato tra SSB, ARMERKOM-TÜBİTAK e ROKETSAN. . AKYA, che è stato testato per la prima volta nel 2013, dovrebbe iniziare la produzione di massa come il 2020-2021. Il prodotto, che può essere utilizzato in tutti i sottomarini nel nostro inventario, dovrebbe essere integrato per la prima volta nei sottomarini di classe Reis che saranno inclusi nel nuovo inventario.

Risorse: defenceturk


sohbet

Sii il primo a commentare

Yorumlar

Articoli correlati e pubblicità