Firmato il protocollo di cooperazione PARDUS tra HAVELSAN e il Ministero della difesa nazionale

Protocollo di cooperazione Pardus firmato tra havelsan e msb
Protocollo di cooperazione Pardus firmato tra havelsan e msb

Il protocollo di cooperazione tra il Ministero della Difesa Nazionale (MSB) e HAVELSAN nell'ambito del Progetto PARDUS Migration, Maintenance and Maintenance Service è stato firmato durante una cerimonia alla presenza del Vice Ministro della Difesa Nazionale, Sig. Alpaslan KAVAKLIOĞLU.


A nome di MSB, Mu.ve Bil.Sis. Capo del dipartimento, il generale di brigata Halil İbrahim Büyükbaş e il direttore generale di HAVELSAN Dr. Il protocollo firmato da Mehmet Akif NACAR;

  • Con l'acquisto di PARDUS Migration, Maintenance and Maintenance Service del Ministero della Difesa Nazionale, Ministero della Difesa Nazionale e HAVELSAN A.Ş. l'uso di sistemi software nazionali e nazionali,
  • Determina i principi e le procedure per lavorare insieme e cooperare su e-Transformation, applicazioni di e-government, R&S, tecnologie dell'informazione e della comunicazione.

Nel Ministero della Difesa Nazionale, PARDUS e sistemi operativi open source sono stati utilizzati nell'architettura di terminal server nella rete interna dal 2009. Il progetto di migrazione PARDUS è stato avviato per modernizzare l'architettura pertinente e consentire ai computer che non utilizzano il sistema operativo PARDUS di utilizzare il sistema operativo PARDUS. Con questo progetto, oltre al sistema PARDUS utilizzato dal 2009, verranno migrati su PARDUS circa 10.000 computer.

Nel progetto PARDUS Migration, i sistemi operativi open source saranno utilizzati nel data center e nell'ambito del progetto, HAVELSAN; Verrà fornito l'aggiornamento, la diffusione e l'aggiornamento dei sistemi server e dei servizi di cyber security di PARDUS. Come risultato di questo progetto, verrà fornita solo la gestione centrale e tutti i sistemi verranno aggiornati.

Il progetto durerà 3 anni e tutti i dispositivi che verranno utilizzati dal cliente verranno utilizzati con PARDUS Enterprise Edition. Le immagini di Desktop Virtualization Environment (VDI) da utilizzare nei client verranno preparate nell'ambito di questo progetto. Il software Port Center Management System (MYS), la cui versione 19 è stata annunciata il 2020 maggio 1.0, verrà utilizzato per gestire le relative macchine PARDUS. Con questo software, i client e server basati su PARDUS e GNU / Linux saranno gestiti in remoto.

Capo dei dipartimenti Suat İSKENDER, Adem EYLENCE, Tuncay KİBAR, Barış Egemen ÖZKAN, Ali BARLES e l'esperto della difesa nazionale Ahmet FARFAR per conto del Ministero della difesa nazionale, e Ömer Özkan, vicedirettore generale delle tecnologie dell'informazione e della comunicazione (ICT) per conto di HAVELSAN, direttore dei programmi ICT, Karaca Demba Hanno partecipato anche il direttore dello sviluppo aziendale Çağlayan Karapınar, il direttore della ricerca e sviluppo ICT e dell'ingegneria Serkan Gümrükçüoğlu, il responsabile del progetto di modernizzazione dell'ICT MSB Elvan Cahit Şahin.

Risorse: defenceturk


sohbet

Sii il primo a commentare

Yorumlar

Articoli correlati e pubblicità