Premio a Santa Farnma con Safe Driving Project

Premio a Santa Farnma con Safe Driving Project
Premio a Santa Farnma con Safe Driving Project

Santa Farma, che ha partecipato al Concorso di buone pratiche per la salute e la sicurezza sul lavoro organizzata per la seconda volta quest'anno da KIPLAS, con il suo progetto “Uso sicuro del veicolo”, si è aggiudicata il secondo premio.


Santa Farma ha partecipato al Concorso di buone pratiche per la salute e la sicurezza sul lavoro organizzato per la seconda volta quest'anno da KIPLAS con il suo progetto "Guida sicura". Hanno fatto parte della giuria del concorso il Ministero della Famiglia, del Lavoro e dei Servizi Sociali, accademici e rappresentanti di aziende leader del settore. I membri della giuria, che hanno esaminato attentamente ogni progetto più prezioso, hanno assegnato a Santa Farma il secondo premio con il suo progetto "Uso sicuro del veicolo".

Santa Farma, realizzando diversi progetti che andranno a beneficio di tutti gli ambiti della vita, apre la strada all'adozione e all'implementazione della cultura dell'uso sicuro dei veicoli con il suo progetto Safe Vehicle Use. In questo modo, fornisce riduzioni misurabili degli incidenti stradali e delle sanzioni. Grazie al progetto, pur riducendo il consumo di carburante, contribuisce anche alla riduzione delle emissioni di carbonio nell'atmosfera per un mondo più pulito.

Grazie al Sistema di Sicurezza dei Veicoli che Santa Farma ha implementato sui propri mezzi aziendali dal 2017, 41,4% nel totale degli incidenti stradali, 48,5% negli incidenti stradali con guasto alla guida, 35,9% nel numero dei conducenti coinvolti in incidenti stradali, 8,3% nelle multe stradali, 24,4% in multe, 20,5% in multe per uso di telefoni cellulari e 8% in consumi di carburante.


sohbet

Feza.Net

Sii il primo a commentare

Yorumlar

Articoli correlati e pubblicità