Il Salone dell'industria ferroviaria è stato rinviato al 2021 con la richiesta degli espositori

Il Salone dell'industria ferroviaria è stato rinviato al 2021 con la richiesta degli espositori
Il Salone dell'industria ferroviaria è stato rinviato al 2021 con la richiesta degli espositori

Il Rail Industry Show, in programma a dicembre di quest'anno, è stato rinviato al 2021 su richiesta delle aziende partecipanti e di istituzioni e organizzazioni di supporto.


Modern Fairs Inc. Organizzata dal Rail Industry Show 2020, era prevista a dicembre di quest'anno come la fiera ferroviaria più innovativa della regione con fiera fisica, eventi online e trasmissioni in diretta.

Prendendo tutte le misure sanitarie necessarie in linea con le istruzioni del Ministero della Salute della Repubblica di Turchia, sono stati fatti molti investimenti in Turchia e all'estero per organizzare l'organizzazione sotto la supervisione di TOBB a Eskişehir.

Modern Fuarcılık A.Ş., tenendo conto delle richieste delle società partecipanti di rinviare quest'anno, ha finalmente ricevuto un parere scritto dalle società partecipanti. La fiera è stata rinviata al 2020, dopo che la maggior parte delle opinioni espresse secondo cui il Rail Industry Show 2021 sarebbe stato rinviato al 2021.

COME FUNZIONA IL PROCESSO?

Nel caso in cui a dicembre 2020 venga introdotto un BAN DI STATO per le organizzazioni fieristiche, sia l'organizzatore Modern Fuarcılık A.Ş. e per tutte le aziende che hanno firmato un contratto per la partecipazione al Rail Industry Show 2020, gli obblighi saranno revocati e i pagamenti effettuati saranno rimborsati.

I contratti esistenti e i termini di pagamento saranno trasferiti al 2020, poiché la maggior parte delle aziende partecipanti richiede per iscritto che non sia imposto un DIVIETO DI STATO per le fiere di dicembre 2021 e la fiera è rinviata al 2021.


sohbet

Feza.Net

Sii il primo a commentare

Yorumlar

Articoli correlati e pubblicità