L'Agenzia per lo sviluppo dell'Anatolia centrale recluterà 8 personale a contratto

L'Agenzia per lo sviluppo dell'Anatolia centrale recluterà 8 personale a contratto
L'Agenzia per lo sviluppo dell'Anatolia centrale recluterà 8 personale a contratto

Repubblica di Turchia Central Anatolia Development Agency (ORAN), pubblicata nella Gazzetta Ufficiale del 15/7/2018 e numerata 30479, secondo paragrafo dell'articolo 4 del decreto presidenziale sull'organizzazione delle istituzioni e delle organizzazioni affiliate, collegate e collegate e altre istituzioni e organizzazioni (g) ) e l'articolo 187 e le disposizioni del quarto comma dell'articolo aggiuntivo 200 del decreto legge 27/6/1989 n. 375 e pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 28/29/5 e numero 2019, nell'ambito di quanto previsto dal Regolamento del Personale delle Agenzie di Sviluppo;


Disposto a servire lo sviluppo e lo sviluppo delle province di Kayseri, Sivas e Yozgat, talento, pensiero dinamico e analitico, incline al lavoro di squadra, sicuro di sé, aperto alla comunicazione, pensiero positivo, produttivo, in grado di adattarsi alle mutevoli condizioni di lavoro, padronanza avanzata di una o più lingue straniere e 5 (cinque) Esperti senza impedimenti di viaggio, 1 (uno) Esperto che sarà nominato Consulente Legale e 2 (due) Personale di Supporto.

L'Agenzia per lo sviluppo dell'Anatolia centrale ha sede a Kayseri e il suo campo di attività sono le province di Kayseri, Sivas e Yozgat. Per questo motivo, i candidati che hanno fatto domanda per l'annuncio di reclutamento e hanno superato l'esame si considerano accettati e impegnati a lavorare in una di queste province che l'Agenzia ritiene appropriata (il consulente legale lavorerà a Kayseri, dove si trova l'ufficio centrale dell'Agenzia).

Per i dettagli dell'annuncio CLICCA QUI



chiacchierare


Sii il primo a commentare

Yorumlar