Il caso di incidente di Ankara YH continuerà il 18 febbraio 2021

Il caso di incidente di Ankara YH continuerà il 18 febbraio 2021
Il caso di incidente di Ankara YH continuerà il 18 febbraio 2021

Il processo a 13 imputati nell'incidente del treno ad alta velocità (YHT) ad Ankara, in cui 2018 persone, 3 dei quali erano ingegneri, sono morte e 9 ferite il 107 dicembre 10, è proseguito.


Gli imputati ei loro avvocati hanno partecipato all'udienza presso la 30a Alta Corte penale di Ankara, così come gli imputati e alcune vittime.

Conformemente alla precedente decisione provvisoria del presidente della Corte, sono stati letti i documenti del fascicolo e quindi sono state raccolte le dichiarazioni dei denuncianti e delle vittime.

L'attore, Ahmet Can Yılmaz, ha dichiarato di aver viaggiato sul secondo vagone del treno ad alta velocità in cui è avvenuto l'incidente alla data dell'incidente, di non avere informazioni su come è avvenuto l'incidente e di non lamentarsi dell'incidente.

Habibe Koca Yerli ha dichiarato di essere stata ferita dall'effetto dell'incidente mentre viaggiava nel terzo vagone, le sue costole erano rotte e il suo polmone si era rotto. Yerli ha detto di essersi lamentato degli imputati.

La vittima Tayfun Ünal ha anche detto di aver viaggiato sul quinto vagone del treno ad alta velocità dove è avvenuto l'incidente. Affermando di essersi lamentato dell'istituto e dei direttori dell'istituto a causa dell'incidente, Ünal ha detto: “Sono stato ferito sul lato destro del viso, sulla spalla sinistra e sul ginocchio. Ho trasportato il corpo di uno dei meccanici che è morto nell'incidente. Non credo che la colpa sia del macchinista ". disse.

Bahadır Leventoğlu, che è stato ascoltato come testimone in udienza, ha detto che stava lavorando come ingegnere elettrico ed elettronico di TCDD alla data dell'incidente e che si è recato sul luogo dell'incidente quando è stato chiamato per telefono mentre era a casa sua.

Affermando di aver aiutato le squadre durante la rimozione del relitto, Leventoğlu ha dichiarato:

“Ho mostrato alle squadre la posizione dei dischi rigidi con unità di registrazione legale, scatola nera e registrazioni della telecamera. Ho aiutato con le convulsioni. Al momento dell'incidente stavo preparando i piani di lavoro dei meccanici che lavorano. Secondo il programma che ho preparato, i conducenti stavano imparando a che ora del treno veloce avrebbero fatto il viaggio. Di conseguenza, stavano usando il treno veloce. Tuttavia, non stavo organizzando i treni guida. Qualcun altro lo teneva. "

Dopo aver ricevuto le dichiarazioni di altri testimoni e denuncianti, il pubblico ministero ha chiesto che i restanti denuncianti e testimoni fossero ascoltati nella successiva udienza.

Annunciando le decisioni provvisorie, il consiglio del tribunale ha deciso di ascoltare alcuni testimoni che non hanno partecipato a questa sessione nella sessione successiva.

Il processo continuerà il 18 febbraio 2021.

Fonte: Real Agenda


sohbet

Feza.Net

Sii il primo a commentare

Yorumlar

Articoli correlati e pubblicità