Il ministro Selçuk ha spiegato i dettagli dell'addestramento faccia a faccia che inizierà il 21 settembre

Il ministro Selçuk ha spiegato i dettagli dell'addestramento faccia a faccia che inizierà il 21 settembre
Il ministro Selçuk ha spiegato i dettagli dell'addestramento faccia a faccia che inizierà il 21 settembre

Il ministro dell'Istruzione nazionale Ziya Selçuk ha spiegato i dettagli e i preparativi della formazione faccia a faccia che inizierà il 21 settembre.


Alla domanda se manderebbe suo figlio a scuola se fosse un genitore che frequenta la scuola materna o elementare di prima elementare, Selçuk ha detto che si tratta di una questione familiare oltre che sociale e globale, e ha detto che preferirebbe sempre prendere una decisione del genere sulla base dei dati.

Affermando che è molto naturale che i genitori siano preoccupati per questo problema, Selçuk ha sottolineato che la decisione di un'educazione faccia a faccia nelle scuole è stata presa per i primi anni della scuola materna e primaria solo per due giorni al fine di fornire le condizioni necessarie, ridurre al minimo il rischio e mantenerlo a un livello controllato.

Ricordando che il ministro della Salute Fahrettin Koca ha formulato l'istruzione nelle scuole come "2 più 5 giorni" dopo la riunione del comitato scientifico, Selçuk ha affermato di attribuire grande importanza alle raccomandazioni del comitato scientifico e ha preso le decisioni consultandosi.

Riferendosi alle ragioni di questa decisione, Selçuk ha detto: “Quando vai a scuola per 2 giorni e non vai a scuola per 5 giorni, ha una dimensione sul fatto che i sintomi compaiano nella famiglia, nell'ambiente, nel conducente del servizio, nell'insegnante per 5 giorni. Quindi sono 2 più 5 giorni per ora, ma se le condizioni cambiano, ovviamente cambiano i giorni e le cifre ". ha usato le espressioni.

Affermando che non vogliono forzare nessuno, questa non è solo una decisione accademica, ma una decisione psicologica e sociologica, Selçuk ha sottolineato l'importanza di costruire la fiducia dei genitori in questo senso.

"Le nostre scuole sono uno dei luoghi più affidabili nei luoghi pubblici"

Il ministro Selçuk ha affermato che le scuole hanno informato i genitori sulle misure adottate e che circa 60mila insegnanti di prima elementare nelle scuole pubbliche hanno tenuto riunioni dei genitori e ha richiamato l'attenzione sul fatto che quasi tutti i paesi europei hanno aperto tutte le classi a tempo pieno.

“Le nostre scuole sono uno dei luoghi più sicuri nei luoghi pubblici. Perché c'è controllo continuo, processo di disinfezione e follow-up ". Selçuk ha affermato di aver preso la decisione di aprire scuole in modo controllato in consultazione con esperti sanitari.

"Vogliamo che metà della classe venga dal lunedì al martedì"

Il ministro Selçuk, “Quali saranno i 2 giorni di formazione faccia a faccia? Tutti in Turchia o pensavi a me come gli stessi giorni saranno lasciati alle province o all'amministratore scolastico? " Sulla domanda: “Fondamentalmente, vogliamo che metà della classe venga il lunedì e il martedì. Diciamo che questo è il "gruppo rosso, verde o blu". Vogliamo che il secondo gruppo arrivi come gruppo blu, dal giovedì al venerdì, e si prenda una pausa mercoledì e nel fine settimana. Perché lo dividiamo in due, se non lo facciamo, non possiamo mantenere la distanza sociale ". disse.

Affermando che le etichette sono apposte in modo che un solo bambino possa sedere in due file, Selçuk ha affermato che in questo modo possono facilmente mantenere la distanza sociale in classe.

Selçuk ha sottolineato che quando si prendono in considerazione i genitori che non vogliono mandare i propri figli a scuola, il numero di classi diminuirà, "Siamo sicuri dei preparativi che abbiamo fatto nelle nostre classi, siamo estremamente fiduciosi delle capacità e delle conoscenze dei nostri insegnanti". parlò.

In risposta alla domanda sull '"impegno dei genitori" che dovrà essere firmato dai genitori che manderanno i figli a scuola, Selçuk ha detto che questo è stato interpretato male in alcuni luoghi e che la lettera di impegno non significava mai "sei responsabile di questo" per i genitori.

Ziya Selçuk ha dichiarato che questo è un modulo di conferma che i genitori sono stati informati.

È stato istituito un sistema per ricevere istantaneamente le informazioni sul caso con il monitoraggio HEPP.

Il ministro dell'Istruzione nazionale Selçuk ha continuato così: “In caso di qualsiasi caso positivo con il follow-up HES, lo dico a tutti i genitori, insegnanti, conducenti di servizi, che già otteniamo queste informazioni immediatamente. Abbiamo istituito un tale sistema, è stato completato oggi. Spiego per la prima volta. Questo è uno sforzo congiunto del Ministero della Pubblica Istruzione e del Ministero della Salute. Per quanto riguarda il follow-up di tutti i nostri genitori, se c'è un caso positivo in una famiglia, prendiamo una precauzione con l'insegnante nell'aula dove si trova nostro figlio. Quindi invitiamo quella classe all'istruzione a distanza. Non appena riceveremo informazioni su nostro figlio, lo porteremo in una stanza privata e informeremo i genitori e l'istituto sanitario. C'è una procedura richiesta, verrà applicata ".

Affermando che l'opzione dell'istruzione a distanza continuerà per i genitori che non vogliono mandare i loro figli a scuola, e coloro che vogliono mandare i loro figli a scuola approveranno anche il modulo, Selçuk ha effettuato le seguenti valutazioni dopo la domanda di un genitore che non era sicuro se mandare il loro bambino all'istruzione prescolare quest'anno, in onda: "Il mio suggerimento è ovviamente referral perché quelle età sono età molto critiche, le età che chiamiamo "età dell'acquirente". Pertanto, dobbiamo ridurre le cose che mancano ai nostri figli. In altre parole, dovrebbe trovarsi di più faccia a faccia con l'istruzione. Può aspettare un anno, ma consiglio comunque di inviarlo. I nostri bambini hanno più difficoltà nella scuola primaria 1 quando non ricevono i concetti di base nella scuola materna. Lo consiglio da quel punto di vista. "

Selçuk, "Saranno sufficienti due giorni per gli studenti della prima elementare?" In risposta alla sua domanda, ha detto che questo periodo non sarà sufficiente, ma che sosterranno genitori e studenti con il lavoro da svolgere nei restanti giorni.

Sottolineando l'importanza degli studenti della scuola primaria di 1 ° grado che sono entrati per la prima volta nell'ambiente scolastico per stabilire legami con i loro insegnanti e le scuole, Selçuk ha sottolineato che questo legame non si formerà se i bambini non andranno mai a scuola.

Selçuk ha detto: “Abbiamo l'obiettivo di legare emotivamente, socializzare e conoscere l'ambiente scolastico anche per due giorni. Quindi il nostro obiettivo non è solo accademico in quei due giorni. In effetti, il nostro obiettivo è che più bambini si abituino all'ambiente, superino velocemente il processo di adattamento e incontrino il loro insegnante. Questo è il nostro obiettivo principale. Perché lo vede per la prima volta. È molto difficile entrare in contatto con qualcuno che vedi per la prima volta, che non conosci. Ecco perché la scuola primaria 1 è molto importante. Vogliamo coinvolgere i nostri bambini che sono rimasti a scuola fino a marzo nella scuola primaria 1 l'anno scorso e non hanno potuto andare a scuola dopo. Perché anche loro sono stati lasciati incompiuti ". parlò.

Il ministro Selçuk ha dichiarato che completeranno le carenze condividendo il curriculum con i bambini attraverso canali come EBA TV.

"Tra poche settimane verrà effettuata una nuova valutazione sulle altre classi"

Il ministro dell'Istruzione nazionale Selçuk ha risposto alla domanda su quando inizierà l'istruzione faccia a faccia ad altri livelli come segue: “Tra poche settimane verrà effettuata una rivalutazione delle altre classi. Non esiste un calendario, non può essere perché non conosco l'andamento del numero dei casi. Non so cosa dirà il comitato scientifico circa un mese dopo, stanno guardando, non lo sanno adesso. Non è corretto dire "sarà così" quando non lo sai. Abbiamo una grande responsabilità e dobbiamo prendere decisioni molto attente sotto questa responsabilità. Il nostro scopo, il nostro desiderio è aprirli tutti ".

Selçuk ha detto che attualmente è pensato come un modello graduale e diluito per le altre fasi. Selçuk ha affermato che se gli enti sanitari provinciali danno consigli sull'istruzione, ne terranno conto. Selçuk ha detto: “Tutto sarà uguale in ogni provincia, non possiamo parlare con tale certezza. Dobbiamo fare una valutazione flessibile guardando la situazione ". ha usato le espressioni.

"Solleviamo la questione del sostenere gli esami nelle scuole"

Sulla questione se ci sarà un programma di studi per l'ottavo e il dodicesimo anno che si preparano per gli esami, Selçuk ha detto: "Quest'anno, portiamo i nostri studenti all'ordine del giorno per essere responsabili dell'intero curriculum e per sostenere gli esami nelle scuole in termini di valutazione e valutazione. Presto pubblicheremo il rilascio ufficiale. Non ci sono esami nella scuola primaria, terremo i nostri esami per le scuole medie e superiori, cioè per tutti i nostri figli che sono soggetti d'esame nella normativa ”. parlò.

Il ministro Selçuk ha affermato che questa situazione sarà valida anche se l'istruzione a distanza continuerà.

In risposta alla domanda su come saranno gli esami del corso, il ministro Selçuk ha detto: “Dobbiamo fare un esame con un sistema di appuntamento. Perché non possiamo chiamare tutti gli studenti a scuola lo stesso giorno. Diciamo che gli studenti di seconda media hanno un esame, il loro giorno e l'ora possono essere separati, uno può venire la mattina e uno il pomeriggio. Le scuole li organizzano. Il quadro per questi è pronto. " condiviso la sua conoscenza.

Il ministro Selçuk ha dichiarato che gli esami centrali nell'ambito del Sistema di transizione delle scuole superiori (LGS) si terranno nel giugno di quest'anno e la decisione sulla data sarà presa in base alle condizioni di quel giorno.

Selçuk ha aggiunto che gli studenti possono togliersi le maschere in classe se lo desiderano, a condizione che siano soddisfatte le condizioni necessarie.



chiacchierare

Sii il primo a commentare

Yorumlar