Allenamento in bicicletta per donne di IMM

Allenamento ciclistico per donne da IMM
Allenamento ciclistico per donne da IMM

IMM ha avviato un programma di formazione affinché più donne potessero incontrare le biciclette e prendere l'abitudine di usarle. Nel progetto implementato sotto la guida di IMM, il Consolato Generale dei Paesi Bassi e Kadıköy Oltre al Comune, si è svolto il gruppo Chain Kıran Women dell'Associazione dei pedali senza barriere.


Il dipartimento dei trasporti della municipalità metropolitana di Istanbul (IMM) ha lanciato un nuovo progetto per fornire formazione in bicicletta alle donne. Kadıköy Al progetto ha contribuito anche il Consolato Generale dei Paesi Bassi a Istanbul, dove l'uso della bicicletta è diventato sinonimo, sostenuto dal gruppo Chain Kiran Women del Comune e dalla Barrier-Free Pedal Association.

Il lavoro di IMM sarà teatro di uno dei migliori esempi di solidarietà e cooperazione femminile. 12-13 settembre Kadıköy15 donne volontarie, che hanno ricevuto formazione in bicicletta sulla spiaggia di Kalamış, daranno corsi di guida a 18 donne ogni giorno presso la Istanbul Bicycle House a Yenikapi tra il 19-20-15 settembre. Nei tre giorni di formazione, 45 donne impareranno ad andare in bicicletta. Poiché ogni formatore formerà le donne in gruppi di tre, sarà seguita anche la regola della distanza sociale. A causa delle precauzioni contro la pandemia, 400 donne si sono iscritte ai corsi di formazione con un numero limitato di partecipanti per diventare formatrici in breve tempo.

Nel progetto, alle donne che insegnano ciclismo verrà assegnato il titolo di "ambasciatrici della bicicletta" e saranno tenute in contatto con le donne a cui insegnano ciclismo. Questa solidarietà creata guiderà e informerà altre donne su tutte le questioni legate al ciclismo.

"A DONNE E BAMBINI SUPEREREMO L'AMORE DELLA BICICLETTA "

Parlando della formazione sulla bicicletta, il capo del dipartimento dei trasporti Utku Cihan ha dichiarato che implementeranno progetti sulla cultura della bicicletta e sulle infrastrutture per il trasporto delle biciclette. Cihan ha detto: “Ci preoccupiamo per le donne che vanno in bicicletta. Il ciclismo contribuirà alla libertà delle donne in termini di trasporto. Pensiamo che creando mamme con le biciclette instilleremo l'amore per le biciclette nei bambini. Pertanto, miriamo a diffondere la cultura della bicicletta alle generazioni future ”.

Il Dipartimento Trasporti IMM prevede di continuare le attività che si svolgeranno su entrambi i lati della città e in vari distretti durante tutto l'anno.



chiacchierare

Sii il primo a commentare

Yorumlar