Responsabile del secondo anno del disastro del treno Corlu non ancora punito

Responsabile del secondo anno di disastro del treno Corlu non ancora punito
Responsabile del secondo anno di disastro del treno Corlu non ancora punito

L'8 luglio 2018, dalla città di Uzunköprü a Edirne, Istanbul HalkalıIl treno TCDD, che si è trasferito per andare a Tekirdağ, ha avuto un incidente nel villaggio di Sarılar nel distretto di Çorlu di Tekirdağ. Nonostante il disastro in cui sono morte 7 persone, di cui 25 bambini, e più di 300 feriti, sono passati 2 anni ma non sono stati compiuti progressi per punire i responsabili.

Durante il massacro del treno di Çorlu, Mümin Karasu, che era il vicedirettore del servizio presso la direzione del servizio di manutenzione ferroviaria di Haydarpaşa, è stato nominato consigliere del direttore generale di TCDD. Si è scoperto che TCDD ha pagato 3 milione 14 mila TL per 1 contratti di consulenza separati a 40 persone esperte nel caso.

È stato appreso che i quattro imputati del caso, che è stato processato per negligenza e causa di morte, eseguiranno metà delle loro pene nell'ambito dello sconto quando saranno condannati ai sensi della nuova legge di esecuzione.

"La giustizia tardiva non è giustizia"

La quinta udienza del caso si è tenuta presso la prima alta corte penale di Çorlu il 25 giugno. Mısra Öz, che ha perso il figlio Oğuz Arda Sel nel massacro, ha rilasciato una dichiarazione a soL prima dell'udienza e ha detto: “Nonostante i due anni passati, possiamo dire che il processo è appena iniziato. Stiamo ancora aspettando un pannello di esperti e la scoperta. La giustizia che arriva in ritardo non è giustizia. “Abbiamo vissuto un anno o due in cui i responsabili non sono stati giudicati, ma promossi”.

Öz disse che avrebbero combattuto per impedire che questi massacri si ripetessero, e per provare i processi equi il più presto possibile, senza ulteriori distrazioni.

Öz, che ha reagito citando il post dall'account sui social media di TCDD in occasione dell'anniversario del massacro, ha detto: “Hai lasciato un segno nero sull'eredità lasciata da Mustafa Kemal Atatürk! Oggi è il giorno in cui hai ucciso 7 persone, inclusi 25 bambini. Non l'hai mai preso! Non ti sei mai ricordato di queste 25 persone. Non dimenticheremo! " scrisse.

Fonte: sinistra

Armin

sohbet

    Sii il primo a commentare

    Yorumlar