Turchia, Lettonia Vuoi iniziare con il volo reciproco

La Turchia reciproca con la Lettonia vuole che inizi il tempo, l'aereo
La Turchia reciproca con la Lettonia vuole che inizi il tempo, l'aereo

Il ministro del commercio Ruhsar Pekcan ha dichiarato: "Durante il processo di pandemia, sia gli uomini d'affari turchi che i rappresentanti del mondo degli affari dell'UE sono diventati la domanda e la necessità di entrambe le parti di aggiornare l'unione doganale e di rafforzare e approfondire ulteriormente le relazioni". disse.


Il ministro Pekcan, nel suo discorso al periodo Turchia-Lettonia 1. La cerimonia della firma dell'incontro JETCO tramite videoconferenza, ha dichiarato di aver tenuto un incontro produttivo con il ministro dell'economia lettone Janis Vitenbergs.

La seconda riunione del JETCO alla fine di quest'anno, indicando che avevano pianificato di farlo al più tardi all'inizio del prossimo anno, la Turchia ha ospitato Pekcan, in cui i contatti che si aspettano possano favorire la cooperazione andranno a beneficio di entrambi i paesi in cui saranno espressi gli uomini d'affari.

Sottolineando che il volume degli scambi con la Lettonia, una delle economie più importanti della regione baltica, è al livello di 293 milioni di dollari, Pekcan ha dichiarato:

"Con il signor Ministro Vitenbergs, abbiamo deciso di prendere provvedimenti per aumentare il volume degli scambi tra i due paesi a $ 1 miliardo il più presto possibile. Abbiamo stabilito in quali settori possiamo aumentare le aree di cooperazione, commercio reciproco e investimenti. Il meccanismo JETCO è un meccanismo attraverso il quale possiamo valutare le nostre relazioni economiche e commerciali in ogni campo. Abbiamo le decisioni che prendiamo in questa direzione, in quanto Turchia, perseguiremo i passi da compiere. Siamo lieti di vedere che la Lettonia è d'accordo con noi ".

Pekcan ha affermato di aver discusso di diversi argomenti, dalle relazioni bilaterali agli investimenti reciproci, dai servizi di appalto, dalla cooperazione commerciale a quella industriale, dalla tecnologia alla cooperazione nel settore privato, dalla cultura al turismo, dall'agricoltura, ai trasporti e alla scienza, la tecnologia e l'istruzione. Ha anche affermato che saranno reciprocamente seguaci della realizzazione nel tempo.

Pekcan, affermando di aver incoraggiato l'aumento degli investimenti reciproci, i 91 milioni di dollari della Turchia in Lettonia, la Lettonia ha anche affermato che investimenti di 77 milioni di dollari in Turchia.

Esprimendo che le società appaltatrici turche hanno intrapreso 127 miliardi di dollari in oltre 10 mila progetti in 400 paesi, Pekcan ha dichiarato che in Lettonia sono stati intrapresi 509 progetti per un valore di 9 milioni di dollari.

Pekcan; Il contraente ha spiegato che le società di consulenza prevedono di partecipare a progetti più grandi in Lettonia e che è prevista la collaborazione con i contraenti lettoni nei paesi terzi.

Esprimendo che le società turche che intraprendono progetti infrastrutturali in Lettonia hanno avuto problemi con le procedure di visto nell'ambito dell'ottenimento del permesso di lavoro, Pekcan ha dichiarato di chiedere il loro sostegno in tal senso.

Aggiornamento dell'accordo sull'unione doganale

Il ministro Pekcan ha affermato di aver avuto l'opportunità di discutere le relazioni multilaterali dei due paesi e di aver effettuato le seguenti valutazioni:

"In particolare l'accordo di unione doganale tra la Turchia e l'UE sulle misure di salvaguardia dell'UE in materia di acciaio che si fermano sulla sensibilità della Turchia, del carbone e dell'acciaio Sebbene l'accordo abbia espresso disagio, riteniamo di aver attuato bene queste misure per la Turchia e sostiene il nostro interlocutore lettone a incontrarsi in un accordo congiunto con la abbiamo richiesto. Durante il processo di pandemia, durante i nostri incontri con uomini d'affari turchi e rappresentanti del mondo imprenditoriale dell'UE, è diventata la domanda e la necessità di entrambe le parti di aggiornare l'unione doganale e di rafforzare e approfondire ulteriormente le relazioni. Perché nel nostro attuale accordo, non vi sono e-commerce, settore dei servizi ed economia digitale che si distinguono nel processo pandemico Kovid-19. Abbiamo richiesto il supporto della Lettonia per un aggiornamento per includerli. Vorrei ringraziarli per il loro atteggiamento costruttivo al riguardo. "

"Vogliamo che i servizi di volo reciproco inizino con la Lettonia"

Dopo la cerimonia della firma tenutasi a Pekcan nel Business Forum Lettonia-Turchia, tutto il mondo Kovid-19 ha attraversato momenti difficili a causa dell'epidemia che ha dichiarato che le persone sono state colpite da questo processo di commercio e di affari.

Turchia-Lettonia tra l'attrazione dell'attenzione sull'importanza di eliminare gli effetti dello scoppio della cooperazione Pekcan, "In questo contesto, le nostre relazioni perseguite sulla base dell'amicizia e dei vantaggi reciproci con la Lettonia sono pienamente fiducioso che continuerà ancora più forte in futuro. In questa occasione, speriamo che il mondo intero si sbarazzi di questa epidemia il più presto possibile e ritorni alle loro vite normali. " parlò.

Riferendosi anche al settore turistico che è importante per la Turchia Pekcan, ha dichiarato: "Vogliamo iniziare i voli tra Lettonia e Turchia. Turchia, un importante indirizzo di destinazione turistica in termini di turisti lettoni. Turchia, Kovid-19 ha già compiuto con successo la lotta contro la pandemia. Entrambi iniziano il prima possibile voli bilaterali e l'applicazione di misure di quarantena per i turisti dalla Turchia, a 48 ore per l'esame dei test e la Turchia ha trasmesso la nostra richiesta di rimuovere la lista verde dalla lista gialla. "

"L'incontro JETCO sarà un'occasione molto importante per le relazioni bilaterali"

Janis Vitenbergs, ministro dell'Economia lettone, ha anche dichiarato di volere che il 1 ° Incontro di JETCO sia determinante per lo sviluppo e l'approfondimento delle relazioni tra i paesi.

Dichiarando che stanno rivedendo le opportunità di relazioni commerciali bilaterali, istruzione superiore, trasporti e logistica, agricoltura, investimenti internazionali e cooperazione pubblico-privata (PPP), Vitenbergs ha affermato che l'incontro ha avuto successo ed efficienza e ha ritenuto che l'incontro JETCO sarebbe stata un'opportunità molto importante per le relazioni bilaterali. aggiunto.


Sii il primo a commentare

Yorumlar