Funivia da realizzare allo storico Castello di Maras

la funivia sarà costruita per lo storico castello
la funivia sarà costruita per lo storico castello

Incontrando i membri della stampa presso lo storico castello di Maras, il sindaco del municipio metropolitano di Kahramanmaraş Hayrettin Güngör ha affermato che il castello storico di Maras, il cui paesaggio è stato completato dopo la festa del Ramadan, sarà aperto al pubblico.


Il sindaco del municipio metropolitano di Kahramanmaraş Hayrettin Güngör ha dichiarato di aver completato i lavori di architettura e manutenzione del castello storico di Maraş, che ha una storia di tremila anni e che lo apriranno al pubblico dopo la festa del Ramadan.

Installeremo un sistema di piccole funivie

Sottolineando che il castello è stato trasferito al Comune Metropolitano dopo i lavori di restauro del Ministero della Cultura, il sindaco Güngör ha dichiarato: “Abbiamo completato i lavori di architettura paesaggistica e di manutenzione nel nostro storico Castello di Marash.

Successivamente, inizieremo il nostro lavoro in tre fasi per la nostra penna. In primo luogo, ridurremo al minimo l'ingresso del veicolo nella penna. Fermeremo l'uscita del veicolo creando posti di parcheggio nelle parti inferiori. Per le nostre infermiere che hanno difficoltà a camminare, usciremo da qui con veicoli a batteria. Oltre a ciò, eseguiremo lavori di miglioramento e trasformazione della facciata secondo la trama storica della nostra matita. Effettuando espropri nell'area dalla regione in cui si trova il parcheggio fino alla Moschea Acemli, forniremo un ascensore o un piccolo sistema di funivie per uscire dalla fortezza, se potremo ottenere l'autorizzazione dal Consiglio dei Monumenti.

Lavoreremo in conformità con la nostra lotta nazionale nella regione in cui si trova l'asta della bandiera. Perché quando i nostri visitatori vengono lì, vogliamo sia fare una foto che vivere quella data. Se possiamo ottenere l'autorizzazione dal Board of Monuments, un altro problema che faremo è quello di creare spazi per passeggiare e visualizzare terrazze sui muri. Un altro punto è che dopo aver chiuso la nostra penna all'ingresso del veicolo, l'ingresso al castello è dal cancello storico e all'uscita, per fornire alle persone informazioni sulla penna includendo i testi promozionali che i nostri storici prepareranno.

Creeremo una strada per bandiera

Esprimendo che continueranno a lavorare dentro e intorno al castello, il sindaco Güngör ha dichiarato: “Le città hanno identità e date. Devi tenerli in vita. Abbiamo una storia di cui siamo orgogliosi e giusti per mantenere viva la storia della nostra città e trasmetterla alle generazioni future. Per mantenere viva la nostra storia, creeremo una strada della bandiera da Ulucamii a matita. In questo progetto, vogliamo portare una persona che viene a Ulucamii al castello vivendo quella data. Pensiamo che ci sia un'identità culturale che aggiungerà valore a questa città. "

Il miglioramento della facciata inizia dal Grand Bazaar

Sottolineando che i lavori non si limiteranno a questo, il presidente Güngör ha continuato le sue parole come segue: “Stiamo iniziando a migliorare la facciata del nostro Grand Bazaar nella regione da Ulucami a İşbank. Il nostro progetto è stato completato. Facendo alcuni casi di studio, vedremo qualcosa che manca. A volte, quando fai uno studio olistico, è difficile superare le carenze, quindi faremo alcuni casi di studio e lo guarderemo e continueremo la nostra strada. "

Successivamente, il presidente Güngör ha risposto alle domande poste dai membri della stampa.



Sii il primo a commentare

Yorumlar