Il primo treno merci domestico proveniente dall'Anatolia passò attraverso Marmaray

Il primo treno merci nazionale passò da Marmaray
Il primo treno merci nazionale passò da Marmaray

Il treno merci che trasportava materie prime di plastica da Gaziantep a Çorlu ha completato il suo passaggio attraverso Marmaray con la partecipazione del ministro Karaismailoğlu.


Il ministro dei trasporti e delle infrastrutture Adil Karaismailoğlu ha dato il benvenuto al suo primo treno merci nazionale presso la stazione di Söğütlüçeşme, che attraverserà Marmaray l'08.05.2020. Il direttore generale del TCDD Ali İhsan Uygun e i funzionari hanno accompagnato il ministro Karaismailoğlu al passaggio Marmaray del nostro primo treno merci nazionale che passava dall'Asia all'Europa usando Marmaray.

Il ministro Karaismailoğlu prese il treno per la stazione ferroviaria alle 22.36 e andò alla stazione di Kazlıçeşme. Il treno in partenza da Söğütlüçeşme alle 22.40 è arrivato alla stazione Kazlıçeşme il 23.04. Si è tenuta una conferenza stampa per il primo treno merci nazionale della stazione di Kazlıçeşme. Parlando alla riunione, il ministro Adil Karaismailoğlu ha dichiarato: “Stasera assistiamo a un momento storico. Il primo treno merci nazionale attraverserà Marmaray e raggiungerà Corlu. Il treno del peso di 1200 tonnellate è composto da 16 carri e trasporta materie prime di plastica in 32 container. Il carico dall'Anatolia sarà trasportato continuamente tra Asia ed Europa. I carichi da trasportare dall'Anatolia a Tekirdağ erano stati precedentemente trasportati in treno a Derince, da Derince in traghetto e successivamente agli impianti industriali di Corlu via terra. Successivamente, il carico passerà da Marmaray all'Europa senza interruzioni. A partire da questa sera, stiamo iniziando a passare i nostri treni merci nazionali attraverso Marmaray. Gravi scoperte sono state fatte sulla ferrovia per 17 anni. La linea Baku-Tbilisi-Kars è stata aperta in precedenza. La linea Samsun-Sivas che collega il Mar Nero all'Anatolia è stata messa in funzione la scorsa settimana. ”

"I nostri investimenti in treni ad alta velocità continuano"

Il ministro Karaismailoğlu ha dichiarato: “Gli investimenti nei treni ad alta velocità continuano. Quest'anno stiamo cercando di mettere in servizio la linea ferroviaria ad alta velocità Ankara-Sivas. I lavori continuano sulla linea Ankara-Izmir. I nostri investimenti ferroviari in tutte le parti del nostro paese come Bursa, Yenişehir, Osmaneli, Adana e Mersin stanno progredendo rapidamente. Come sapete, abbiamo passato il treno merci in partenza da Pechino a novembre in Europa usando il corridoio centrale. Ha effettuato il primo trasporto internazionale di merci ", ha detto.

Rispondendo alle domande dopo le sue dichiarazioni, il Ministro Karaismailoğlu ha dichiarato: "Continuerà la prosecuzione dell'attività di trasporto internazionale?" "Stiamo preparando. I nostri preparativi continuano utilizzando il corridoio centrale sui nostri treni internazionali. Spero che li incontreremo di nuovo qui presto. ”

“I servizi di trasporto merci commerciali sono iniziati sulla linea ferroviaria Samsun-Sivas. Potremo vedere i viaggi di questo? ” Il ministro Karaismailoğlu ha dato la risposta che i preparativi continuano.

Il ministro Karaismailoğlu ha preso il treno per Çorlu dopo le sue dichiarazioni.

JavaScript è richiesto per questa presentazione.



Sii il primo a commentare

Yorumlar