La Somalia è il primo indirizzo del National Breathing Apparatus Abroad

il primo indirizzo del respiratore nazionale all'estero era la Somalia
il primo indirizzo del respiratore nazionale all'estero era la Somalia

Sotto il coordinamento del Ministero dell'Industria e della Tecnologia, con la collaborazione del Ministero della Salute, è stato avviato l'invio nei paesi sviluppati da Baykar, Biosys, Arçelik e Aselsan e che hanno ricevuto il massimo dei voti dai medici dopo aver superato con successo i test.


La Somalia è stato il primo indirizzo dell'apparato respiratorio sviluppato con strutture nazionali all'estero. Turchia koronavirüsl un nuovo tipo (Covidien-19) ha inviato forniture mediche in Somalia, dove i diversi locali, compresi gli apparecchi di respirazione cura intensiva per combattere. I materiali preparati su istruzioni del presidente Recep Tayyip Erdoğan hanno raggiunto la Somalia. Il primo ministro Recep Tayyip Erdogan, la Turchia in materia di aiuti inviato in Somalia, "i dispositivi che abbiamo sviluppato con il Breakthrough National Technological si respira nostri fratelli somali respirare." trovato nella descrizione. Esprimendo che i tempi difficili insegnano alla nostra nazione a fidarsi, Mustafa Varank, Ministro dell'Industria e della Tecnologia, ha dichiarato: “Assistiamo ai successi del National Technology Movement che abbiamo avviato sotto la guida del nostro Presidente. Turchia respirare i nostri fratelli e sorelle somali ", ha detto.

IL PRIMO INDIRIZZO È SOMALI ALL'ESTERO

Turchia, un nuovo tipo di coronavirus (Covidien-19) ha inviato forniture mediche in Somalia, dove l'apparecchio di respirazione per combattere l'epidemia tra terapia intensiva indigena. Pertanto, il primo paese straniero in cui fu inviato il respiratore per terapia intensiva domestica, che iniziò la produzione di massa in 14 giorni sotto il coordinamento del Ministero dell'Industria e della Tecnologia, fu la Somalia, dove venne appreso che non c'erano respiratori.

CARICATO PER IL TRASPORTO AEREO

Su istruzioni del presidente Recep Tayyip Erdoğan, i materiali preparati dal ministero della Difesa nazionale, della sanità, dell'industria e della tecnologia sono stati caricati sull'aeromobile di tipo A 400M all'aeroporto militare di Etimesgut.

I TESTI DI MEVLANA SONO POSIZIONATI

Sull'aereo, c'erano 5 attrezzature sanitarie preventive come kit diagnostici, tute e maschera dal respiratore di terapia intensiva locale, che è stato prodotto nella prima fase, 10 mila. stendardo presidenziale sulla Turchia e la parte turca della Somalia e la bandiera somala così come Mevlana, "C'è speranza al di là della bella disperazione. Ci sono molti soli dietro l'oscurità. " L'aereo è decollato dopo la quotazione dei materiali di aiuto.

"LA CIVILTÀ NON È POSSIBILE, È UN PROBLEMA DI VİCDAN"

Il presidente Erdoğan, nel suo post sul suo account Twitter, ha dichiarato: “I dispositivi di respirazione che abbiamo sviluppato con la National Technology Move respireranno i nostri fratelli in Somalia. La civiltà non è una domanda, è una questione di coscienza. Le possibilità e la coscienza della nostra nazione sono con gli oppressi e i bisognosi. Aziz Millim, c'è un platano chiamato compassione nel tuo cuore. ” espressioni usate.

"Siamo testimoni di realizzazioni"

Il ministro dell'industria e della tecnologia, Mustafa Varank, ha condiviso sul suo account Twitter: “I tempi difficili hanno insegnato alla nostra nazione a fidarsi e lo hanno ispirato. Assistiamo ai risultati del National Technology Move, che abbiamo iniziato sotto la guida del nostro Presidente. La Turchia si respira nostri fratelli somali. " ha detto.

“SPERANZA DEL GRAVIDANTE”

Il responsabile della difesa tecnica di Baykar, Selcuk Bayraktar, dal suo account sui social media, ha dichiarato: “Stiamo inviando i nostri respiratori domestici sviluppati dagli ingegneri turchi in Somalia, un paese gemellato senza dispositivi. La National Technology Move non è solo di queste terre. "La speranza dei bisognosi degli oppressi in tutto il mondo."

COME È STATA LA FASE DI PRODUZIONE?

Sotto il coordinamento del Ministero dell'Industria e della Tecnologia, sotto la direzione del Presidente Erdogan, gli ingegneri turchi che lavoravano sotto Biosys, Baykar, Arçelik e Aselsan, che hanno lavorato in collaborazione con il Ministero della Salute, hanno agito con sacrificio agendo con la consapevolezza del processo di lotta nazionale. Fino a quando la squadra si è riunita per la produzione del dispositivo "per fare soldi" guardare, il diffucult sulla essere importato dall'estero, anche al doppio del prezzo da prendere in beni non inviati tentavano d'Turchia aveva volgarizzazione in un breve periodo di 2-3 giorni.

LA STORIA FEDERALE

In un'intervista del mese scorso, il Ministro Varank ha spiegato il processo di fabbricazione del dispositivo come segue:

"Il virus prima di venire a istruzioni del primo ministro turco Recep Tayyip Erdogan, ha cercato di concerto con il Ministero della Salute. Ho letto i rapporti del lavoro tecnico dei nostri ingegneri ogni giorno. Gli ingegneri turchi hanno agito nel progetto con la consapevolezza del processo di lotta nazionale. Ognuno di loro ha lavorato devotamente aggiungendo le proprie serate al giorno. Ho seguito che i prodotti che sono difficili da importare dall'estero, o che hanno persino provato ad essere acquistati al doppio del prezzo, non sono localizzati in breve tempo come 2-3 giorni. Questo è qualcosa che può essere sacrificato.

"Abbiamo detto che possiamo produrre"

Il nostro ministero aveva una società imprenditoriale che presentava una vasta gamma di supporti, chiamati Biosys. Abbiamo stabilito che questa azienda produce apparecchiature respiratorie per terapia intensiva. Il livello di pilota che tutte le 12 unità prodotta in Turchia e hanno impostato viene utilizzato in alcuni ospedali. Abbiamo fatto una pianificazione con i nostri amici e abbiamo detto: "Siamo in grado di produrre questi dispositivi nel nostro paese". Quindi partiamo.

"LA LINEA È STATA STABILITA"

Qui, in particolare Selçuk Bayraktar di Baykar ha avuto un grande supporto. Abbiamo accettato questo lavoro e abbiamo svolto attività di ingegneria per la produzione in serie del dispositivo. Nel frattempo, abbiamo contattato Arçelik, una delle organizzazioni industriali consolidate del nostro paese. Hanno anche accettato di partecipare a questo lavoro. Per una produzione rapida e in serie di questo, è stata stabilita una linea di scratch e sono stati avviati i dispositivi su questa linea.

Ha dato i suoi segnali

Abbiamo anche prodotto questi dispositivi per l'umanità. Se il nostro Presidente ritiene opportuno, questo dispositivo può anche essere esportato. Perché crediamo di produrre uno strumento di livello mondiale.



Sii il primo a commentare

Yorumlar