Sii il primo in Turchia ..! Agli aeroporti verrà rilasciato un certificato Covid-19

Gli aeroporti della Turchia saranno i primi a ricevere il certificato Covidien
Gli aeroporti della Turchia saranno i primi a ricevere il certificato Covidien

Il ministro dei trasporti e delle infrastrutture Adil Karaismailoğlu ha affermato che tutti i ministeri hanno adottato varie misure nella lotta contro l'epidemia di Covid-19, iniziata in Cina e diventata una pandemia nel mondo. A questo punto, in quanto Ministero dei trasporti e delle infrastrutture, Karaismailoğlu ha dichiarato di aver elaborato un programma di certificazione per gli aeroporti e ha annunciato che tutti gli aeroporti saranno riorganizzati con il suddetto programma di certificazione. Dichiarando che il programma è stato preparato in linea con le previsioni del Ministero della Salute e del Comitato scientifico, il Ministro Karaismailoğlu ha dichiarato: “Anche la circolare per il programma di certificazione è stata preparata e inviata a tutti gli aeroporti. Nell'ambito della circolare, il nostro Ministero dell'Aviazione civile sarà informato e ispezionato e un certificato verrà rilasciato dal Ministero agli aeroporti che soddisfano i requisiti. Questo certificato sarà inoltre condiviso con i paesi partner e le compagnie aeree e verrà documentato che sono state prese tutte le misure contro l'epidemia di Covid-19 nei nostri aeroporti ".

Sono inoltre adottate misure relative alle imprese di trasporto pubblico


Karaismailoğlu ha anche affermato che la circolare, che mostra le misure da adottare a causa della prevenzione dell'epidemia per le compagnie aeree, è anche in fase di preparazione. Spiegando che è stata preparata la bozza della circolare in questione, il Ministro Karaismailoğlu ha dichiarato: “Sarà pubblicato nel quadro delle opinioni del nostro Ministero della Salute e sarà registrato che vengono presi tutti i tipi di misure contro la pandemia di Covid-19 sul campo. Inoltre, le misure relative alle imprese di trasporto pubblico per gli aeroporti sono state determinate e attuate dal nostro Ministero. Continuano anche le attività di certificazione relative alle strutture turistiche acquistate dai nostri altri ministeri. ”

Tutte le misure delle parti interessate prenderanno il trasporto e l'alloggio

Karaismailoğlu, sottolineando che nel prendere le misure necessarie di tutte le parti interessate del trasporto e dell'alloggio con i suddetti regolamenti, per cui tutti gli scoppi di probabilità, che hanno adottato un approccio olistico di misure prima contro il paese, saranno la Turchia. Il ministro Karaismailoğlu ha dichiarato: “È stata creata l'opportunità per voli domestici più sicuri, che dovrebbero iniziare dopo le vacanze nel nostro paese. I negoziati continuano con le organizzazioni internazionali e i paesi di contatto relativi ai voli internazionali. Come risultato di questi negoziati, i voli internazionali sono programmati per iniziare in sicurezza ".

Estensione della formazione di rinnovo ampliata

Karaismailoğlu ha annunciato che è stata adottata un'altra regolamentazione per ridurre l'effetto di Covid-19 e facilitare le operazioni di trasporto aereo. Il ministro Karaismailoğlu ha inoltre dichiarato che i disinfettanti per le mani contenenti soluzioni di sostanze pericolose e campioni di sangue infetto e i periodi di validità del rinnovo delle merci pericolose sono pubblicati e la portata dei corsi di rinnovo che possono essere prorogati per un massimo di 4 mesi, il cui periodo di validità sarà prorogato entro il 31 agosto, al più tardi. "è stato ampliato per includere tutti i certificati."



Sii il primo a commentare

Yorumlar