Che cos'è il coronavirus e come viene trasmesso?

cos'è il coronavirus
cos'è il coronavirus

Il Coronavirus (Coronavirus) è stato visto per la prima volta su 29 persone che lavorano in un mercato che vende frutti di mare e animali vivi a Wuhan, in Cina, il 2019 dicembre 4, molte persone che visitano questo mercato negli stessi giorni sono state ricoverate in ospedale con le stesse lamentele. Come risultato dell'esame dei campioni prelevati dai pazienti, è stato rivelato che il virus che causava la malattia era compreso nella famiglia di virus SARS e MERS. Il 7 gennaio, l'Organizzazione mondiale della sanità ha annunciato il nome della nuova epidemia come "Nuovo Coronavirus 2019 (2019-nCoV)". Quindi il virus fu chiamato Kovid-19 (Covid-19).

CHE COS'È IL CORONAVIRUS?


I coronavirus sono una grande famiglia di virus che possono infettare l'uomo e possono essere rilevati in alcune specie animali (gatto, cammello, pipistrello). I coronavirus che circolano tra gli animali possono cambiare nel tempo e acquisire la capacità di infettare l'uomo, in modo che i fenomeni umani inizino ad apparire. Tuttavia, questi virus rappresentano una minaccia per l'uomo dopo aver acquisito la capacità di essere trasmessi da persona a persona. Kovid-19 è un virus che è emerso nei visitatori della città di Wuhan e ha acquisito la capacità di essere trasmesso da persona a persona.

COME VIENE IL CORONAVIRUS?

Si pensa che il nuovo coronavirus sia trasmesso da secrezioni respiratorie come altri coronavirus. Le goccioline di secrezione respiratoria che contengono tosse, starnuti, risate e virus che si diffondono nell'ambiente durante il discorso, contattano le mucose delle persone sane e causano loro di ammalarsi. È necessario un contatto ravvicinato (più vicino di 1 metro) affinché la malattia sia trasmessa da persona a persona in questo modo. Sebbene le scoperte come lo sviluppo della malattia nelle persone che non sono mai state sul mercato degli animali e che sono state ammalate a seguito del contatto con i pazienti, l'operatore sanitario non è ancora noto in che misura l'infettività sia 2019-nCoV. Il fattore più importante che determina il modo in cui l'epidemia progredirà è la facilità con cui il virus può essere trasmesso da persona a persona e con che efficacia adottare le misure necessarie. Alla luce delle informazioni odierne, si può dire che 2019-nCoV non è contaminato da alimenti (carne, latte, uova, ecc.).


Ricerca di notizie ferroviarie

Sii il primo a commentare

Yorumlar