Metro Istanbul prepara un piano di catastrofe per il previsto terremoto di Istanbul

piano di disastro della metropolitana di Istanbul per il previsto terremoto di Istanbul
piano di disastro della metropolitana di Istanbul per il previsto terremoto di Istanbul

Metro Istanbul prepara un piano di catastrofe per il previsto terremoto di Istanbul; İGDAŞ, che fornisce servizi di distribuzione di gas naturale a 6,5 milioni di utenti in tutta Istanbul, chiuderà tutte le valvole del gas naturale di 5-10 pochi secondi prima del terremoto grazie al sistema di allarme rapido. Nelle metropolitane, i piani di evacuazione dei passeggeri sono pronti.

La sessione di "Durable Urbanization" si è tenuta il primo giorno del seminario sul terremoto di Istanbul, avviato dal comune metropolitano di Istanbul. Vice segretario generale dell'IMM La sessione, moderata da İbrahim Orhan Demir, ha valutato la questione dell'aumento della resistenza di Istanbul ai disastri.

I preparativi per le catastrofi delle istituzioni sono stati discussi durante la sessione, che comprendeva anche partecipanti di İGDAŞ e Metro Istanbul, affiliate di İBB.

Nusret Alkan, responsabile dell'installazione di interni di ŞGDAŞ, che ha fatto una presentazione sulla sicurezza del gas naturale durante il disastro, ha dichiarato di svolgere varie attività per ridurre al minimo questi rischi mentre svolge l'attività di distribuzione del gas in una città con un'alta probabilità di terremoto come Istanbul.

INTERVENTO PRIMA DEL TERREMOTO

İGDAŞ Alkan affermando che il sistema di allarme preventivo del terremoto, con i dati presi dall'Osservatorio Kandilli dell'Università Boğaziçi 5 a 10 pochi secondi prima dell'attivazione del terremoto, in modo che la valvola 450 mille 251 di Istanbul possa essere chiusa immediatamente ha detto.

Immediatamente dopo il terremoto, Alkan ha condiviso le informazioni che le mappe dei danni da terremoto sarebbero state create e continuate come segue:

“Le nostre squadre di emergenza saranno in grado di sfruttare queste mappe dei danni e di intervenire nei punti di danno. 26 Nel terremoto di magnitudo 5,8 di settembre, abbiamo testato il sistema in termini reali. Il sistema ha funzionato con successo come previsto. Siamo in grado di realizzare scenari di terremoti di qualsiasi dimensione nell'ambito del Progetto di gestione delle emergenze di emergenza. Un totale di mille membri del personale 280 saranno in grado di svolgere attività post-terremoto con il nostro veicolo di risposta alle emergenze 189 completamente attrezzato. "

EVACUAZIONE DEI PASSEGGERI

Metro Istanbul, una filiale di IMM, che fornisce trasporti a 2,5 milioni di persone al giorno, ha creato un piano di disastro per l'atteso terremoto di Istanbul.

Il responsabile del sistema di gestione della sicurezza della metropolitana di Istanbul Ali Cakmak ha dichiarato che il primo scopo di evacuazione dei passeggeri nelle metropolitane durante il terremoto è stato il primo scopo:

Jeneratör Per l'evacuazione dei passeggeri, verranno innanzitutto attivati ​​i generatori. Ci sono porte di uscita di emergenza nelle gallerie dove i passeggeri possono essere evacuati ad intervalli di metro 750. Ci sono anche telefoni di emergenza all'interno del tunnel che consentiranno ai passeggeri di contattare le stazioni in caso di disastro. In caso di incendio, verranno attivati ​​i sistemi di fuoco automatici. Gli scenari di evacuazione di emergenza sono disponibili in tutte le stazioni. "

Çakmak, AFAD, AKOM e la direzione delle autostrade hanno dichiarato di svolgere un lavoro congiunto con:

“Una volta evacuati i passeggeri, le linee ferroviarie avranno un ruolo importante. I sistemi ferroviari possono essere utilizzati come veicoli di trasporto, se necessario. Siamo in contatto con molte istituzioni e organizzazioni sul terremoto ".

Offerte ferroviarie attuali

Lun 09

Traffico del Golfo

Intervallo 9 @ 08: 00 - Intervallo 11 @ 17: 00

Ricerca di notizie ferroviarie

Sii il primo a commentare

Yorumlar