Il seminario sul terremoto di Istanbul è iniziato

il terremoto di Istanbul è iniziato a Calistayi
il terremoto di Istanbul è iniziato a Calistayi

Il seminario Ekrem İmamoğlu'nun del comune metropolitano di Istanbul ha iniziato il seminario con il discorso di apertura, tutti gli aspetti del rischio sismico di Istanbul vengono investiti sul tavolo. La resistenza al terremoto degli edifici e la formazione ai disastri vengono alla ribalta come opinione comune di esperti locali e stranieri.

Il primo relatore del Dep Istanbul Earthquake Workshop Prof., organizzato dal Comune Metropolitano di Istanbul (IMM), dove si riuniscono le parti interessate nazionali e internazionali. Dr. Marco Bohnhoff.

Dopo il discorso di apertura del presidente della IMM Ekrem İmamoğlu, Bohnhoff ha dato informazioni sull'entità del terremoto di Istanbul con la sua presentazione intitolata S Stato sismotettonico della faglia dell'Anatolia settentrionale e il suo significato per il rischio sismico ”.

Difetti BLOCCATI in MARMARA

Bohnhoff ha condiviso che la linea di faglia dell'Anatolia settentrionale è stata bloccata nella Divisione Marmara da 1766 e che potrebbe esserci un terremoto fino alla dimensione di 7,4 nel prossimo futuro. Bonhoff ha continuato il suo discorso come segue:

Ere Secondo i nostri dati, è previsto un terremoto fino a 7,4 in Marmara e non è previsto alcun terremoto al di sopra di esso. Tuttavia, anche un terremoto di magnitudo 7,4 rappresenta un grave pericolo socio-economico per Istanbul e i suoi dintorni. Questo rischio deve essere gestito. "

24 Nel suo discorso, Bonhoff ha affermato che il terremoto di dimensioni di 5,8 a settembre è stato un beneficio bloccato nella Marmara centrale.

Figlio L'ultimo terremoto ha creato l'aspettativa che ci sarà un terremoto più grande. Tuttavia, i movimenti sismici ora hanno rallentato. I movimenti sismici nella regione sono aumentati prima dei terremoti di magnitudo 4,7 e 5,8. I sistemi di allarme rapido saranno attivati ​​se possiamo seguire le attività qui più da vicino. "

TSUNAMI PROTEGGE IL MISTERO

Dopo Marco Bonhoff, Pierre Henry ha fatto la sua presentazione. Nel suo discorso intitolato k Il contributo delle scienze della terra marina all'analisi del terremoto di Istanbul Henry, Henry ha affermato che le scienze della terra hanno facilitato gli studi sul terremoto a Istanbul e ha affermato:

Dik Abbiamo sviluppato case di osservazione a Istanbul dopo il terremoto di 1999 e abbiamo fatto molta strada nei lavori. Nella nostra ricerca, abbiamo visto che il Marmara Fault è bloccato sul fondo del mare. "

Preservando il mistero dello tsunami che potrebbe essere vissuto dopo il terremoto della Marmara, Henry ha affermato che esistono diversi scenari riguardanti i punti di inizio e fine della faglia. Tuttavia, il rischio di tsunami nella Marmara non è troppo alto per esprimere Henry, i sistemi di allerta precoce per stabilire che il rischio di tsunami è possibile prevedere in anticipo, ha detto.

KADIOĞLU: İZ POSSIAMO RIDURRE DANNI, NON PERICOLI ”

Uno dei relatori del seminario è stato il Prof.Dr. Dr. Nel suo discorso intitolato "Emergency Disaster Situation Mik, Mikdat Kadıoğlu ha sottolineato che in caso di un grave disastro, anche i dipendenti della polizia, delle ambulanze e dei vigili del fuoco che prevediamo di aiutare saranno in un disastro.

Kadıoğlu ha dichiarato: “Dobbiamo passare alla gestione delle catastrofi nella base della comunità. La formazione sulle competenze deve essere fornita al di fuori della formazione sulla consapevolezza. In caso di disastro, dovrebbe essere adottata una situazione basata sulla comunità, perché tutti saranno in un disastro. Il primo orologio 72 in caso di disastro è importante. Qui faremo noi stessi il primo soccorso ..

Dichiarando che il disastro dovrebbe essere preparato in base allo scenario peggiore, Kadıoğlu ha affermato: “La gestione delle catastrofi è di ridurre i rischi, non di ricerca e salvataggio. 34 è per ridurre la possibilità di mille edifici danneggiati a 34. Se il rischio è ridotto, l'intervento ha esito positivo. Senza la gestione del rischio, la gestione delle crisi non ha molto senso. Non possiamo eliminare il pericolo di terremoti ma possiamo ridurre i danni ".

Riunendo aree, scuole, indicando che la moschea Kadıoğlu, ha sottolineato l'importanza di rendere intatti questi edifici.

Il primo giorno del seminario, che comprende rappresentanti di diverse discipline, gruppi professionali e settori, continua con sessioni parallele. Il secondo giorno del seminario si terranno tavole rotonde per discutere i problemi e le proposte di soluzione.

PROGRAMMA DI OFFICINA:

2 DICEMBRE 2019

SESSIONI PARALLELE 1. SEZIONE

SESSIONE - 1.1: GESTIONE DEL RISCHIO DI DISASTRO

Moderatore: Dr. Fouad Bendimerad (Terremoto e Iniziativa Megasehir)

Relatori: - Prof.Dr. Dr. Dr. Haluk Eyidogan - Shoji Hasegawa (JICA) Docente. Membro Meltem Şenol Balaban (Middle East Technical University) - Erdem Ergin (UNDP)

SESSIONE - 2.1: GESTIONE DELLE EMERGENZE

Moderatore: Prof. Dr. Mikdat Kadıoğlu (Istanbul Technical University)

Intervengono: - Zafer Baybaba (direzione della sicurezza provinciale di Istanbul) - Abdurrahman Yildirim (KIZILAY) - Murat Yazici (comune metropolitano di Istanbul) - Ali Nasuh Mahruki (presidente della Fondazione AKUT) - Assoc. Dr. Gülşen Aytaç (İstanbul Technical University)

SESSIONE - 3.1: PERICOLO DA TERREMOTO ISTANBUL

Moderatore: Prof. Dr. Marco Bohnhoff (GFZ)

Relatori: - Prof.Dr. Dr. Mustafa Noi (Turchia Terremoto Fondazione) - Professore Dr. Haluk Özener (Università di Boğaziçi) Dr. Prof. Ziyadin Çakır (İstanbul Technical University) Dr. Visualizza il profilo completo di Okan Dr. Prof. Semih Ergintav (Università di Boğaziçi) Dr. Sinan Özeren (Istanbul Technical University)

SESSIONE - 4.1: FINANZA DEL RISCHIO DI DISASTRO

Moderatore: Pelin Kihtir Öztürk (Business Platform for Targets) Relatori: - TÜSİAD - nonno Oktay (MUSIAD) - Nart Levent (Istanbul Camera dell'Industria) - Yuichiro Takada (JICA Turchia) - PMI robusta

SESSIONE - 5.1: EDIFICI DUREVOLI

Moderatore: Prof. Dr. Atiye Tuğrul (Università di Istanbul - Cerrahpaşa)

Relatori: - Prof.Dr. Dr. Prof. Dr. Polat Gülkan (Çankaya University) Dr. Prof. Dr. Atiye Tuğrul (Università di Istanbul - Cerrahpaşa) Dr. Güray Arslan (Università tecnica di Yıldız) - Ferdi Erdoğan (İMSAD) - Sinan Türkkan (Associazione per il rinforzo dei terremoti)

SESSIONE - 6.1: ECOSISTEMA, RISORSE NATURALI E ADATTAMENTO AL CAMBIAMENTO CLIMATICO

Moderatore: Prof. Dr. Azime TEZER (Istanbul Technical University)

Relatori: - Dursun Yıldız (Associazione per le politiche idriche) - Engin Işıltan (ÇEDBİK) Ender Peker (Università di Cankaya, Istanbul Policy Center) - Original Gemciler (WWF Turchia) - Bahtiyar Kurt (UNDP) - Assoc. Dr. Harun Aydın (Università di Hacettepe)

SESSIONI PARALLELE 2. SEZIONE

SESSIONE - 1.2: COMUNICAZIONE DEL RISCHIO DI DISASTRO

Moderatore: Dr. Mehmet ÇAKILCIOĞLU (Istanbul Metropolitan Municipality)

Relatori: - Prof.Dr. Dr. Nuray Karancı (Middle East Technical University) Docente. Membro Canay Doğulu (TED University) Docente. Gözde İkizer (TOBB University of Economics and Technology) - Assoc. Dr. Prof. Dr. Gülüm Tanırcan (Università di Boğaziçi) Docente. Membro Nazan Cömert Baechler (Università di Marmara)

SESSIONE - 2.2: TERREMOTO DOPO: MIGLIORAMENTO

Moderatore: Gürkan AKGÜN (Istanbul Metropolitan Municipality)

Intervengono: - Selim Kaçmazoğlu (Direzione provinciale per l'educazione nazionale di Istanbul) - Remzi Albayrak (Comune metropolitano di Istanbul) - Giray Morali (Direzione provinciale per l'ambiente e l'urbanizzazione di Istanbul) - Assoc. Dr. Ezgi Orhan (Çankaya University)

SESSIONE - 3.2: DANNI A ISTANBUL

Moderatore: Dr. Cecilia Nievas (GFZ)

Relatori: - Prof.Dr. Dr. Eser Çaktı (Università di Boğaziçi) - Prof.Dr. Dr. Haluk Sucuoğlu (Università tecnica del Medio Oriente) Dr. Prof. Dr. Alper İlki (Istanbul Technical University) - Assoc. Dr. Prof. Dr. Nevra Ertürk (Yıldız Technical University, ICOMOS) Docente. Membro Özgün Konca (Università di Boğaziçi)

SESSIONE - 4.2: TRASFERIMENTO DEL RISCHIO DI DISASTRO

Moderatore: Prof. Abbiamo ER Mustafa (Turchia Terremoto Fondazione)

Relatori: - İsmet Güngör (Disastro naturale Istituto delle assicurazioni) - Mehmet Akif Eroglu (Turchia assicuratori Association) - Serpil Ozturk (Disastro naturale Istituto delle assicurazioni) - Professore Dr. Sinan Akkar (Università di Boğaziçi) - Güneş Karakoyunlu (Milli-Re)

SESSIONE - 5.2: URBANIZZAZIONE DUREVOLE

Moderatore: - Prof. Dr. İbrahim Orhan Demir (Comune Metropolitano di Istanbul) Relatori: - Assoc. Dr. Ufuk Hancılar (Università di Boğaziçi) - Nusret Alkan (İGDAŞ) - METRO A.Ş. - M. Kemal Demirkol (GTE) - ISKI - KIPTAS

SESSIONE - 5.3: PIANIFICAZIONE SPAZIALE DUREVOLE

Moderatore: Prof. Dr. Relatori Nuran Zeren Gülersoy (Istanbul Technical University): - Prof.Dr. Dr. Prof. Dr. Nihal Ekin Erkan (Università di Marmara) - Prof.Dr. Dr. Handan Türkoğlu (Istanbul Technical University) - Assoc. Dr. Prof. Dr. Seda Kundak (Istanbul Technical University) Prof. Dr. Zeynep Deniz Yaman Galantini (Istanbul Technical University) Dr. Altri professionisti con il nome murat balamir

3 DICEMBRE 2019

SESSIONI DI TAVOLA ROTONDA

(PROBLEMI, SOLUZIONI E PROIEZIONI)

TEMA - 1: GESTIONE E COMUNICAZIONE DEL RISCHIO DI DISASTRO

TEMA - 2: GESTIONE E MIGLIORAMENTO DELL'EMERGENZA

TEMA - 3: RISCHIO DI COMPRENSIONE

TEMA - 4: FINANZA E COMUNICAZIONE DEL RISCHIO DI DISASTRO

TEMA - 5: PIANIFICAZIONE E SVILUPPO SPAZIALE DUREVOLE

TEMA-6: ECOSISTEMA, RISORSE NATURALI E ADATTAMENTO AL CAMBIAMENTO CLIMATICO

SESSIONE DI CHIUSURA E VALUTAZIONE

Offerte ferroviarie attuali

Lun 09

Traffico del Golfo

Intervallo 9 @ 08: 00 - Intervallo 11 @ 17: 00

Ricerca di notizie ferroviarie

Sii il primo a commentare

Yorumlar