BTS, responsabile degli incidenti ferroviari!

bts addestra incidenti responsabili
bts addestra incidenti responsabili

Incidenti ferroviari e morti per macchinisti nel comunicato stampa della United Union Employees Union Izmir Branch, hanno richiesto che i contabili di fronte alla magistratura.

La dichiarazione resa davanti al magazzino di Halkapınar, ha letto il segretario della filiale BTS Sensikası Izmir Mehti Seyhan. 19 Seyhan, che ha commemorato i due macchinisti Recep Tunaboylu e Sedat Yurtsever che hanno perso la vita a Bilecik a settembre, ha dichiarato: AKP Siamo profondamente turbati dal fatto che la perdita della vita dei nostri amici che hanno iniziato a lavorare giorno e notte per portare un pane a casa loro e offrire una vita umana ai loro figli, nonché il potere dell'AKP. La pratica dell'amministrazione rivela il fatto che si tratta di omicidi, non di incidenti. "

“L'AKP lo ha reso non sicuro per il trasporto ferroviario U

Affermando che l'AKP ha distrutto l'istituzione sotto il nome di ristrutturazione sotto il nome di ristrutturazione con l'obiettivo di liquidare il TCDD dal giorno in cui è arrivato al potere e rendere il trasporto ferroviario non sicuro con le pratiche di privatizzazione, Seyhan ha detto, ile La nostra istituzione è stata abbandonata alla decisione dei dirigenti aziendali senza merito. Centinaia di cittadini hanno perso la vita negli incidenti di Pamukova, Kütahya-Çorlu e Ankara. Nonostante tutti i massacri come "incidenti" e omicidi, nessun manager si è assunto la responsabilità e si è dimesso, non punito, ma la responsabilità è stata distrutta dai nostri amici che hanno perso la vita o dai dipendenti ".

MORTE ONU FINALE "

Seyhan ha ricordato il rapporto preparato dalla Filiale di Istanbul della Camera degli ingegneri geologici a Bilecik dopo l'incidente in 2015 e ha dichiarato che mostra chiaramente la catena di abbandoni dalla fase di gara agli studi.

Alla fine, Seyhan ha elencato le sue richieste e ha detto: “Adesso è abbastanza. Vogliamo che i nostri colleghi e passeggeri mettano fine alle loro vite a causa di queste pratiche di gestione del TCDD. Vogliamo che i dirigenti non aziendali tolgano le mani dal trasporto ferroviario e che i responsabili rispondano dinanzi al potere giudiziario ".

Anche il consiglio di amministrazione del Turkish Transportation Sen ha sostenuto il comunicato stampa. (UNIVERSALE)

Ricerca di notizie ferroviarie

Sii il primo a commentare

Yorumlar