Aperta la biblioteca della stazione YHT di Ankara

La biblioteca della stazione YHT di Ankara è stata aperta
Aperta la biblioteca della stazione YHT di Ankara

Il Ministero della Cultura e del Turismo ha aperto una biblioteca contenente 5mila opere presso la stazione dei treni ad alta velocità (YHT) di Ankara. L'inaugurazione della biblioteca è stata curata da Ahmet Misbah Demircan, viceministro della Cultura e del Turismo.

Nel suo discorso di apertura, Demircan ha affermato di aver creato anche una biblioteca nella parte della stazione YHT dove si trova l'ufficio di informazioni turistiche e ha affermato: "È un'applicazione molto boutique e speciale in cui si intersecano le funzioni culturali e turistiche del nostro ministero .” disse.

Sottolineando che migliaia di passeggeri sono ospitati ogni giorno presso la stazione YHT, Demircan ha sottolineato di essere orgoglioso di offrire una biblioteca che include pubblicazioni sulla cultura presso il punto informazioni, dove sono incluse le informazioni sulle strutture turistiche e sulle infrastrutture turistiche della Turchia.

Notando che ci sono 5mila libri in biblioteca, Demircan ha detto:

“Qui abbiamo raccolto i nostri classici, romanzi, poesie e libri che ci rispecchiano, oltre alle pubblicazioni legate al turismo. Le persone ne hanno bisogno quando viaggiano. Abbiamo applicazioni per e-book, ma in un luogo del genere, il nostro obiettivo era sia fornire informazioni sia consentire a una delle selezioni di libri di accompagnarlo durante il viaggio. È stata una buona applicazione, si adatta alla nostra Ankara, si adatta alla nostra stazione”.

Demircan ha notato che hanno anche messo in servizio tali biblioteche all'aeroporto di Istanbul, all'aeroporto di Esenboğa e alla stazione ferroviaria di Konya.

I libri presi dalla biblioteca, che contengono anche fonti pubblicate in lingua straniera contenenti informazioni turistiche, possono essere consegnati a qualsiasi biblioteca in Turchia.

Annunci simili

Sii il primo a commentare

Yorumlar